Osservatorio Stardome

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Osservatorio Stardome
Stardome Observatory Cornwall Park.jpg
Le strutture dell'osservatorio.
Organizzazione Auckland Astronomical Society
Codice 467
Stato Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Località Auckland
Coordinate 36°54′21.52″S 174°46′36.25″E / 36.905978°S 174.776736°E-36.905978; 174.776736
Fondazione 1967
Sito www.stardome.org.nz

L'osservatorio Stardome (in inglese Stardome Observatory) è un osservatorio astronomico neozelandese situato nel parco Cornwall nel centro di Auckland, alle coordinate 36°54′21.52″S 174°46′36.25″E / 36.905978°S 174.776736°E-36.905978; 174.776736Coordinate: 36°54′21.52″S 174°46′36.25″E / 36.905978°S 174.776736°E-36.905978; 174.776736, precedentemente noto come osservatorio di Auckland. Il suo codice MPC è 467 Auckland Observatory.[1][2]

L'osservatorio venne inaugurato il 21 marzo 1967 a compimento di un lungo piano di finanziamenti, donazioni e costruzione avviato dall'associazione astronomica di Auckland nel 1948. Pochi anni dopo l'osservatorio poté dotarsi anche di un planetario, che venne però chiuso nel 1989.

Fu quindi avviata una nuova campagna di finanziamenti, coinvolgendo anche le lotterie e il comune di Auckland, che portò alla costruzione di un nuovo planetario nel 1997, che venne ulteriormente ammodernato e aggiornato nel 2008.

Il Minor Planet Center accredita l'osservatorio per la scoperta dell'asteroide 19620 Auckland, effettuata il 18 agosto 1999.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lista dei codici degli osservatori, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 7 ottobre 2012.
  2. ^ Circolare MPC 34673 del 22 giugno 1999, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 7 ottobre 2012.
  3. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 7 ottobre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica