Ospedaletto d'Alpinolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ospedaletto d'Alpinolo
comune
Ospedaletto d'Alpinolo – Stemma Ospedaletto d'Alpinolo – Bandiera
La Fontana del Tritone
La Fontana del Tritone
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Avellino-Stemma.png Avellino
Amministrazione
Sindaco Saggese Antonio (lista civica) dal 16/05/2011
Territorio
Coordinate 40°56′00″N 14°45′00″E / 40.933333°N 14.75°E40.933333; 14.75 (Ospedaletto d'Alpinolo)Coordinate: 40°56′00″N 14°45′00″E / 40.933333°N 14.75°E40.933333; 14.75 (Ospedaletto d'Alpinolo)
Altitudine 725 m s.l.m.
Superficie 5 km²
Abitanti 2 034[1] (31-12-2012)
Densità 406,8 ab./km²
Comuni confinanti Avellino, Mercogliano, Summonte
Altre informazioni
Cod. postale 83014
Prefisso 0825
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 064067
Cod. catastale G165
Targa AV
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti ospedalettesi
Patrono santi Filippo e Giacomo
Giorno festivo 3 maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Ospedaletto d'Alpinolo
Sito istituzionale

Ospedaletto d'Alpinolo è un comune italiano di 2.034 abitanti della provincia di Avellino in Campania.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Ospedaletto d'Alpinolo è legato all'Abbazia di Montevergine ed è di origine medioevale col nome, pare, di "Fontanelle", mutato nel '200 in "Hospitalis Montis Virgini" e l'aggiunta di Alpinolo riferita alla natura montana del suo territorio.

Luoghi d'interesse[modifica | modifica sorgente]

Il Centro Storico, con le stradine lastricate e a gradoni e i pittoreschi edifici.

La chiesa dei Santi Filippo e Giacomo, rappresenta il fulcro dell'abitato, è a tre navate e presenta tre altari per ogni navata laterale.

La chiesa del SS. Rosario, di impianto seicentesco, che custodisce alcune importanti opere d'arte, tra le quali un dipinto del ' 700 raffigurante "L'Assunzione della Vergine".

La Fontana del Tritone, realizzata ai primi del Novecento su disegno classicheggiante e con la statua della mitologica figura marina.

Il Monumento al Pellegrino, un gruppo eseguito su disegno dell'abate Vignarelli e dedicato ai numerosi pellegrini che passano da Ospedaletto per recarsi al Santuario di Montevergine fondato da S.Guglielmo da Vercelli.

Il monumento all' Orazione di San Pio da Pietralcina del Maestro Domenico Sepe .

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica sorgente]

Il comune fa parte della Comunità montana Partenio - Vallo di Lauro.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

  • È conosciuto come il paese del torrone.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2012.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]


Provincia di Avellino Portale Provincia di Avellino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Provincia di Avellino