Ospedale Sacro Cuore Don Calabria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ospedale Sacro Cuore Don Calabria
Ospedale Sacro Cuore Don Calabria
Stato Italia
Località Negrar
Indirizzo Via don A. Sempreboni, 5 - 37024 Negrar (Verona)
Fondazione 1944
Posti letto 831
Numero ricoveri annui circa 30.000 all'anno
Numero impiegati 1.712
Patrono Don Calabria
Sito web http://www.sacrocuoredoncalabria.it/

L'Ospedale Sacro Cuore Don Calabria di Negrar è una struttura ospedaliera privata-convenzionata dell'ULSS 22 del Veneto.

Oltre all'ospedale, la struttura comprende anche una Residenza sanitaria assistita (Casa Nogarè), un centro di riabilitazione, un centro per pazienti in stato comatoso permanente e poliambulatori.

La costruzione dell'ospedale fu promossa, negli anni dell'immediato dopoguerra, da don Giovanni Calabria sul luogo nel quale sorgeva già una struttura assistenziale denominata "la cittadella della carità".

Posti letto[modifica | modifica sorgente]

  • Area Sanitaria - 465 posti letto
    • Area Medica: 165 posti letto
    • Area Chirurgica: 165 posti letto
    • Area Materno-Infantile: 55 posti letto
    • Area Riabilitativa: 80 posti letto
  • Area Socio-Sanitaria - 366 posti letto
    • Residenza Sanitaria Assistenziale: 79 posti letto
    • Casa di Riposo (non autosufficienti): 144 posti letto
    • Casa di Riposo (autosufficienti): 58 posti letto
    • Casa di Riposo (pazienti psichiatrici): 77 posti letto
    • Speciale Unità Accoglienza Permanente: 8 posti letto

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]