Oscularia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Oscularia
Oscularia Deltoides.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Caryophyllales
Famiglia Aizoaceae
Genere Oscularia
Specie
  • Oscularia caulescens
  • Oscularia deltoides
  • Oscularia pedunculata

Oscularia – Appartenente alla famiglia delle aizoaceae il cui nome deriva dal latino òsculum (piccola bocca), è una pianta succulenta originaria del Sudafrica con grosse foglie carnose di forma angolare.

La sua coltivazione richiede un clima asciutto e un terreno drenante e poroso composto da terra concimata e una parte di sabbia molto grossolana in modo da permettere un buon drenaggio. La posizione nel periodo estivo richiede il pieno sole, mentre le annaffiature andranno fatte solo quando il terreno si presenterà asciutto; in inverno la temperatura di conservazione non dovrà essere inferiore ai 7 °C: e le annaffiature andranno del tutto sospese.

La riproduzione avviene sia per talea a fine estate, con messa a dimora in terra concimata e sabbia umida; le talee si lasceranno poi svernare al chiuso; per seme, con semina in marzo in terriccio fine e sabbioso; i semi non andranno interrati ma solo depositati con una lieve pressione al terriccio che dovrà essere mantenuto umido e in posizione ombreggiata ad una temperatura di circa 21 °C. Quando le piantine avranno raggiunto la giusta dimensione per essere trapiantate, andranno mantenute in terreno asciutto per evitare marciumi.

Alcune specie coltivate[modifica | modifica sorgente]

  • Oscularia caulescens – varietà con foglie carnose e appuntite e dentellate ai margini, ha piccoli fiori leggermente profumati e rosati che compaiono in estate.
  • Oscularia deltoides – piccolo arbusto con molte ramificazioni rossastre, le sue foglie sono corte, molto carnose e di forma triangolare con dentellature rossastre ai margini, i fiori hanno una colorazione rosa-pallido.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica