Oro nero (film 1936)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oro nero
Oro Nero 35.jpg
Brigitte Horney
Titolo originale Stadt Anatol
Lingua originale tedesco
Paese di produzione Germania
Anno 1936
Durata 93 min
Colore B/N
Audio sonoro Mono (Tobis-Klangfilm)
Rapporto 1,37 : 1
Genere drammatico
Regia Viktor Tourjansky
Soggetto dal romanzo Die Stadt Anatol di Bernhard Kellermann
Sceneggiatura Peter Francke e Walter Supper
Produttore Alfred Greven
Casa di produzione Universum Film
Distribuzione (Italia) ENIC
Fotografia Karl Puth
Montaggio Eduard von Borsody
Musiche Walter Gronostay
Scenografia Otto Hunte, Willy Schiller
Costumi Arno Richter
Interpreti e personaggi

Oro nero (Stadt Anatol) è un film del 1936, diretto da Viktor Tourjansky, adattamento cinematografico dal romanzo Die Stadt Anatol di Bernhard Kellermann.

Trama[modifica | modifica sorgente]

La cittadina turca di Anatol è in subbuglio: un aereo è atterrato in mezzo a un prato alle porte della città. Dal velivolo, scende Jacques, un avventuriero che ha dei grandi progetti sulla città in cui una volta ha vissuto. Molti lo conoscono come un fannullone. Ora lui dice la ragione del suo ritorno: vuole estrarre il petrolio che si cela sotto la città. Molti, allora, sperando di fare fortuna, lo appoggiano.

Il petrolio viene trovato molto presto. Ma, in città arrivano anche gli speculatori e i profittatori. La pace e la tranquillità che regnavano in precedenza sono sparite. Il petrolio - e il denaro - diventano l'obiettivo di ognuno, a scapito delle vecchie amicizie. Non era quello che aveva sognato Jacques. Lui avrebbe voluto una Anatol ricca e felice. Ma adesso la gelosia minaccia di distruggere la sua vita.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Il film fu prodotto dall'Universum Film (UFA). Le coreografie furono curate da Jens Keith.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuito dall'Universum Film (UFA), il film venne presentato in prima all'Ufa-Palast am Zoo di Berlino il 16 ottobre 1936[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Film Portal

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema