Ormai sono una donna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ormai sono una donna
Titolo originale Beau-père
Paese di produzione Francia
Anno 1981
Durata 123 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Bertrand Blier
Soggetto Bertrand Blier (romanzo)
Fotografia Sacha Vierny
Montaggio Dominique Hennequin Claudine Merlin
Musiche Johann Sebastian Bach Philippe Sarde
Interpreti e personaggi

Ormai sono una donna (Beau-pere) è un film del 1981 diretto da Bertrand Blier, tratto dall'omonimo romanzo opera dello stesso regista.

Fu presentato in concorso al 34º Festival di Cannes.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un pianista fallito, dopo la crisi del suo matrimonio e la morte della moglie in un incidente, si invaghisce della sua figliastra quattordicenne.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 1981, festival-cannes.fr. URL consultato il 21 giugno 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema