Organizzazione d'Unità Marxista

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Partito politico}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

L'Organizzazione d'Unità Marxista è un'organizzazione comunista della Nuova Zelanda. Il suo organo di stampa è Struggle.

L'Organizzazione d'Unità Marxista fu fondata nel 1988 dal Comitato Preparatorio per la Formazione del Partito Comunista di Nuova Zelanda (marxista-leninista), che voleva ottenere l'unità di tutte le forze comuniste per fondare un unico partito. Attualmente l'OUM sta svolgendo trattative con il Partito Comunista d'Aotearoa per raggiungere questo obiettivo.

L'esperienza del Comitato Preparatorio[modifica | modifica wikitesto]

Il Comitato Preparatorio per la Formazione del Partito Comunista di Nuova Zelanda (marxista-leninista) fu un'organizzazione comunista maoista fondata in Nuova Zelanda alla fine degli anni Settanta da ex membri del Partito Comunista della Nuova Zelanda contrari all'alleanza internazionale del Partito con l'Albania di Enver Hoxha. Il Comitato continuò al contrario a sostenere la Cina, anche se ne oppose il ritorno al libero mercato.

comunismo Portale Comunismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di comunismo