Oregonatore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Oregonatore, similmente al Brusselatore, è un modello cinetico utilizzato per descrivere le reazioni oscillanti. Fu elaborato da Richard J. Field, Endre Körös e Richard M. Noyes (dalle cui iniziali nasce il termine alternativo meccanismo FKN) dell'Università dell'Oregon nel 1972, per descrivere in modo dettagliato la reazione di Belousov-Zhabotinsky.

Il modello[modifica | modifica sorgente]

Il modello FKN consiste in cinque reazioni che vedono implicate un insieme di sette specie chimiche {A,B,P,Q,X,Y,Z}:

I A + Y \longrightarrow X
II X + Y \longrightarrow P
III B + X \longrightarrow 2 X + Z
IV 2 X \longrightarrow Q
V Z \longrightarrow f Y

Le concentrazioni delle specie A e B sono mantenute costanti così come quelle dei prodotti P e Q. Le equazioni cinetiche del sistema diventano quindi funzione di sole tre variabili.

Si ha

\frac{d [X]}{dt}=  k_1 [A] [Y] - k_2 [X] [Y] + k_3 [B] [X] - k_4 [X]^2
\frac{d [Y]}{dt}= -k_1 [A] [Y] - k_2 [X] [Y] + f k_V [Z]
\frac{d [Z]}{dt}=  k_3 [B] [X] - k_V [Z]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Richard J. Field, Endre Körös, Richard M. Noyes: Oscillations in chemical systems. II. Thorough analysis of temporal oscillation in the bromate-cerium-malonic acid system J. Am. Chem. Soc. 94(25), 1972
  • Richard J. Field, Richard M. Noyes: Oscillations in chemical systems. IV. Limit cycle behavior in a model of a real chemical reaction J. Chem. Phys. 60, 1974


fisica Portale Fisica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fisica