Ordre de Parfaite Amitié

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Ordre de Parfaite Amitié è un ordine cavalleresco creato nell'ambito del Principato di Thurn und Taxis.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine venne creato durante il regno del principe Alessandro Ferdinando di Thurn und Taxis come sommo ordine di quella casa principesca. Il principe Carlo Anselmo, successivamente, riformò l'Ordine e riuscì a trasmetterlo formalmente ai propri discendenti sino ai giorni nostri. Con l'abolizione dei principati della Confederazione del Reno con documento federale del 12 luglio 1806 questa medaglia ha puramente un valore legato alla dinastia e può essere conferita ai membri che abbiano compiuto i 18 anni di età.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia dell'ordine consiste in una croce di Malta smaltata di bianco. Tra le braccia della croce, si alternano una torre ed un leone, simboli della casata dei Thurn und Taxis. Sulle braccia stesse della croce, poi, si trovano incise le parole "VINCULUM AMICITIÆ" ("Catena per l'amicizia"). Nel medaglione centrale, smaltato di rosso, si trovano le iniziali del riformatore dell'Ordine "C A" (Carlo Anselmo). Il retro del medaglione, smaltato di blu, reca incisa l'iniziale "A" per Alberto (altro riformatore dell'Ordine).

La medaglia è sostenuta al nastro tramite una corona principesca in oro.

Il nastro è azzurro.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

  • Dr. Kurt Gerhard Klietmann: Ordenskunde – Beiträge zur Geschichte der Auszeichnungen Nr. 1, Verlag Die Ordens-Sammlung, Berlin 1958
  • J.B. Mehler: Das fürstliche Haus Thurn und Taxis in Regensburg, Habbel-Verlag, Regensburg 1898