Ordine militare di Carlo Federico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine militare di Carlo Federico
Ster en grootkruis van de Militaire Karl-Friedrichs- Verdienstorde van Baden.jpg
Insegne dell'Ordine Militare di Carlo Federico
Flagge Großherzogtum Baden (1891–1918).svg
Granducato di Baden
Tipologia Ordine cavalleresco militare
Status cessato
Istituzione Karlsruhe, 1807
Primo capo Carlo I Federico di Baden
Cessazione Karlsruhe, 1918
Ultimo capo Federico II di Baden
Gradi Cavaliere di Gran Croce
Commendatore
Cavaliere
Precedenza
Ordine più alto Ordine della fedeltà
Ordine più basso Ordine di Bertoldo I
Charles.Friedrich.Merit.Order.gif
Nastro dell'ordine

L'ordine militare di Carlo Federico fu un ordine cavalleresco fondato nell'ambito del granducato di Baden.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Dopo che il Baden ebbe ricevuto il titolo granducale nel 1806 venendo elevato da quello di margravio, lo stato fu in grado di mantenere economicamente un esercito stabile a salvaguardia del paese. Questo fatto fece sì che il granduca Carlo I Federico concedesse la patente granducale per la fondazione di questo ordine nel 1807 per ricompensare i benemeriti dell'esercito. La medaglia veniva conferita, ad eccezione della gran croce, senza distinzione di rango sociale, militare o di religione.

Durante il periodo monarchico, nel Baden venne concessa ai cittadini che avessero compiuto perlomeno i 25 anni di età e poteva essere portata anche su vesti civili dopo aver terminato il proprio servizio nell'esercito.

L'ordine disponeva di tre classi di benemerenza:

  • cavaliere di gran croce
  • commendatore
  • cavaliere

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia dell'ordine era costituita da una croce di Malta smaltata di bianco e bordata d'oro, dietro la quale era posta una corona d'alloro smaltata di verde. Al centro della croce si trovava un medaglione con le cifre "C F" (Carlo Federico) per il nome del fondatore, circondato dal motto FUR BADENS EHRE ("al merito del Baden"). La medaglia era sostenuta al nastro tramite una corona granducale d'oro.
  • La stella dell'ordine consisteva invece in una placca d'argento a forma di croce di Malta raggiata, con al centro un medaglione raffigurante un grifone coronato e passante che tiene tra le zampe uno scudo araldico con lo stemma del Baden. Anch'esso è circondato dal motto FUR BADENS EHRE.
  • Il nastro dell'ordine era rosso con una striscia gialla su ciascun lato.

Insigniti notabili[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Maximilian Gritzner: Handbuch der Ritter- und Verdienstorden aller Kulturstaaten der Welt, Leipzig 1893, ISBN 3-8262-0705-X