Ordine di Santa Caterina la Grande Martire

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine di Santa Caterina la Grande Martire
Орден Святой великомученицы Екатерины
StEkaterinaRF1.png
StEkaterinaRF2.png
Flag of Russia.svg
Federazione Russa
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Status attivo
Istituzione Mosca, 3 maggio 2012
Precedenza
Ordine più alto Ordine al merito per la Patria
Ordine più basso Ordine di Alexander Nevsky
RUS Order of Saint Catherine 2012 BAR.svg
Nastro dell'Ordine

L'Ordine di Santa Caterina è un Ordine cavalleresco della Federazione Russa.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine è stato fondato il 3 maggio 2012 ed è stato assegnato per la prima volta lo stesso giorno.

Assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine viene assegnato per lo straordinario contributo al mantenimento della pace, delle attività umanitarie e caritatevoli e della conservazione del patrimonio culturale.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

  • Il nastro è rosso scarlatto bordato a tratti in bianco.

Insigniti[modifica | modifica wikitesto]

  1. Ilina Liudmila (3 maggio 2013) - Superiora del convento di San Nicola a Malojaroslavec nella diocesi di Kaluga della Chiesa ortodossa russa
  2. Nina Nikitichna Perekhozhie (3 maggio 2013) - Responsabile sanitaria
  3. Eduard von Falz-Fein (30 settembre 2012) - Filantropo
  4. Natalia Sarganova (11 febbraio 2013) - Genitore adottivo di Tula