Ordine di San Stanislao (Russia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine di San Stanislao
Order of St Stanislav 1st.jpg
Tipologia Ordine cavalleresco
Status attivo
Capo Maria Vladimirovna Romanova
Istituzione 1765
Primo capo Stanislao II di Polonia
Ordine più alto Ordine di Sant'Anna
Ordine più basso Ordine dell'Aquila Bianca
Order of Saint Stanislaus Ribbon.PNG
Nastro dell'ordine

L'Ordine di San Stanislao (polacco: Orden św Stanisława; russo:Орденъ Св Станислава), è un ordine polacco, esistente dal 1765, e dal 1831 come ordine della Russia imperiale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Stanislao II di Polonia istituì l'Ordine dei Cavalieri di San Stanislao il 7 maggio 1765. Dopo la spartizione della Polonia è stato rinnovato nel Ducato di Varsavia nel 1807. Dopo la caduta della Rivolta di Novembre, l'ordine è stato aggiunto al sistema di premiazione dell'Impero russo nel 1832, dove rimase fino al 1917. L'ordine divenne molto impopolare in Polonia. Quando nel 1918 la Polonia ha riconquistato l'indipendenza come Seconda Repubblica Polacca, l'ordine non è stato rinnovato ed è stato invece sostituito dall'Ordine della Polonia restituta.

Attualmente continua ad essere conferito come ordine dinastico dai discendenti in esilio della famiglia Romanov.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]