Ordine di San Giorgio (Regno d'Ungheria)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Ordine di San Giorgio (in ungherese: Szent György-lovagrend) fu il primo ordine cavalleresco dell'Europa Centrale e fu istituito nel 1326 da Carlo I d'Ungheria.

All'Ordine furono assegnati inizialmente 50 cavalieri. I nuovi membri potevano essere iscritti solo con l'unanime accettazione degli altri membri e dovevano giurare fedeltà alla monarchia ungherese. La divisa degli appartenenti all'ordine era un mantello nero dotato di cappuccio e recante una scritta in lingua latina.

L'Ordine durò solo un breve periodo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Erik Fügedi, Ispánok, bárók, kiskirályok (Conti, Baroni e Cavalieri); Magvető Könyvkiadó, 1986, Budapest; ISBN 963-14-0582-6.
  • Gyula Kristó (editore), Korai Magyar Történeti Lexikon - 9-14. század (Enciclopedia della Storia della prima Ungheria - IX-XIV secolo); Akadémiai Kiadó, 1994, Budapest; ISBN 963-05-6722-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Ungheria Portale Ungheria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ungheria