Ordine di Pouono

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine di Pouono
Fakalangilangi ‘o Pouono
Flag of Tonga.svg
Regno di Tonga
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Status attivo
Capo Tupou VI
Istituzione Nuku'alofa, 1893
Primo capo George Tupou II
Gradi Collare (classe unica)
Precedenza
Ordine più alto -
Ordine più basso Ordine del re George Tupou I
Tonga - Order of Pouono - ribbon bar.svg
Nastro dell'ordine

L'Ordine di Pouono è un ordine cavalleresco del regno di Tonga.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'Ordine venne fondato nel 1893 da re George Tupou II come la massima onorificenza concessa dallo stato di Tonga e, nel rispetto delle tradizionali regole degli ordini europei, la sua concessione fu limitata ad una sola classe, quella di collare.

Il collare spetta di diritto ad ogni sovrano di Tonga e può essere concesso anche a sovrani e capi di stato stranieri in segno di amicizia.

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • Il collare è in oro, con figure alternate di colombe con rami d'ulivo, tre spade incrociate e stelle a sei punte, queste ultime smaltate di bianco. Il tutto termina con una corona reale in oro che sostiene la medaglia, costituita da una croce maltese bianca bordata d'argento ed avente una spada d'oro ad ogni incrocio dei bracci. Al centro si trova un medaglione d'argento riportante una figura femminile in oro, il tutto cerchiato di rosso riportante in oro il motto "KO E OTUA MO TONGA KO HOKU TOFI'A" ("Dio e Tonga sono il mio patrimonio").
  • La placca dell'Ordine consiste in una stella raggiante d'oro a sette braccia maltesi avente al proprio interno un disco smaltato di bianco recante in oro una figura femminile, il tutto contornato di rosso con il motto in oro.
  • Il nastro è rosso con tre strisce bianche.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]