Ordine di Massimiliano per le scienze e le arti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine di Massimiliano per le scienze e le arti
Bayerischer Maximiliansorden für Wissenschaft und Kunst
Flag of Bavaria (striped).svg
Regno di Baviera, Libero Stato di Baviera
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Status cessato
Istituzione Monaco di Baviera, 28 novembre 1853
Primo capo Massimiliano II di Baviera
Cessazione Monaco di Baviera, 1932
Ultimo capo Heinrich Held
Gradi Medaglia (classe unica)
Precedenza
Ordine più alto Ordine al merito militare di Baviera
Ordine più basso Ordine di Luigi di Baviera
Order.Maximilia.Art.Sciences.gif
Nastro dell'ordine
Ordine di Massimiliano per le scienze e le arti
Bayerischer Maximiliansorden für Wissenschaft und Kunst
Maximiliaansorde 1980.jpg
Medaglia dell'Ordine di Massimiliano per le Scienze e le Arti (versione del 1980)
Flag of Bavaria (striped).svg
Libero Stato di Baviera
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Status attivo
Istituzione Monaco di Baviera, 1980
Gradi Medaglia (classe unica)
Precedenza
Ordine più alto Ordine al merito bavarese
DE-BY Der Bayerische Maximiliansorden für Wissenschaft und Kunst BAR.png
Nastro dell'ordine

L'ordine di Massimiliano per le scienze e le arti (in tedesco: Bayerischer Maximiliansorden für Wissenschaft und Kunst) fu un ordine cavalleresco di merito fondato nell'ambito del regno di Baviera e ancora oggi concesso dal governo del land bavarese.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'ordine venne fondato il 28 novembre 1853 dal re Massimiliano II di Baviera con l'intento di ricompensare i benemeriti delle arti e delle scienze di origini bavaresi, e come tale viene anche definito il "premio Nobel bavarese". Dopo il 1932, con l'inizio del governo nazionalsocialista, cessò il conferimento della medaglia. Solo nel 1980 la medaglia venne nuovamente introdotta dal primo ministro bavarese Franz Josef Strauß e conferita per la prima volta nel 1981. L'ordine, dalla sua fondazione, è stato concesso per un totale di 185 medaglie, di cui un centinaio di insigniti ha ricevuto l'onorificenza ancora in vita. La medaglia è divisa in differenti categorie per le scienze o le arti.

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • La medaglia consiste in una croce pomata smaltata di blu, bordata di bianco e d'oro, con raggi tra le braccia del medesimo colore, il tutto unito da una cerchio smaltato di bianco e bordato d'oro. La forma della medaglia è rimasta immutata sia nell'Ordine nel periodo monarchico che in quello repubblicano.
  • Il nastro classico dell'ordine è blu scuro con strisce bianche su ciascun lato, anche se dalla rifondazione dell'ordine nel 1980 esso è stato perlopiù utilizzato nella versione bianca con strisce blu ai lati.

Insigniti dell'ordine[modifica | modifica sorgente]

Segue l'elenco degli insigniti dell'ordine di Massimiliano per le scienze e le arti. Si noti che per la categoria "scienze" si intendono tutte le materie scientifiche, ma in esse vengono compresi anche i meriti in scienze storiche, teologiche, giuridiche, oltre ovviamente a quelle mediche e di ricerca.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Georg Schreiber, Die Bayerischen Orden und Ehrenzeichen, Prestel-Verlag, München 1964