Ordine della Rosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine Imperiale della Rosa
Order of the Rose.jpg
Le insegne dell'Ordine
Flag of Empire of Brazil (1870-1889).svg
Impero del Brasile
Tipologia Ordine statale
Status cessato
Istituzione Brasile, 16 aprile 1826
Cessazione Brasile, 22 marzo 1890
Gradi Cavaliere di Gran Croce
Gran Dignitario
Dignitario
Commendatore
Ufficiale
Cavaliere
Ordine più alto Ordine Imperiale di Pietro I
Ordine più basso -
Imperial Order of the Rose (Brazil) - ribbon bar.png
Il nastro dell'Ordine

L'Ordine Imperiale della Rosa fu un ordine cavalleresco dell'Impero del Brasile.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine venne fondato il 17 ottobre 1829 dall'Imperatore Pietro I per commemorare il suo matrimonio con la principessa Amelia Augusta di Leuchtenberg, figlia di Eugenio di Beauharnais, figlio adottivo di Napoleone Bonaparte.

L'ordine cessò di essere concesso con la proclamazione della repubblica brasiliana nel 1890.

Insegne dell'Ordine[modifica | modifica wikitesto]

La medaglia dell'Ordine consisteva in una stella pomata a sei punte smaltata di bianco con al centro un medaglione in oro con le cifre "AP" per "Amalia e Pietro", circondato da un anello smaltato di blu con inciso a lettere dorate il motto "AMOR E FIDELIDADE" con un fiocco centrale. Ad unire le braccia della stella si trova una corona di rose formata da 18 boccioli di rosa di colore rosa. Il tutto è sormontato dalla corona imperiale brasiliane che unisce la decorazione al nastro.

La stella riprende le medesime decorazioni della medaglia ma ha in più una decorazione metallica a raggi di sole di colore oro retrostante la decorazione.

Il nastro è rosa con una striscia bianca per parte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Luís Marques Poliano, Heráldica. Ed. GRD. Rio de Janeiro, 1986.
  • Luís Marques Poliano, Ordens honoríficas do Brasil.