Ordine della Croce dell'indipendenza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine della Croce dell'indipendenza
Order Krzyża Niepodległości
Order of the Cross of Independence.png
Differenze tra le due classi
Proporzec Prezydenta Rzeczypospolitej Polskiej.svg
Presidente della Polonia
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Status attivo
Capo Bronisław Komorowski
Istituzione Varsavia, 5 agosto 2010
Primo capo Grzegorz Schetyna
Derivato da Croce dell'indipendenza
Gradi Cavaliere di I classe
Cavaliere di II classe
Precedenza
Ordine più alto Ordine della Croce militare
Ordine più basso Ordine al merito della Repubblica di Polonia
POL Order Krzyża Niepodległości 2 Klasy BAR.svg
Nastro dell'ordine

L'ordine della Croce dell'indipendenza è un ordine cavalleresco polacco.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'ordine è stato fondato il 5 agosto 2010 in ricordo della Croce dell'indipendenza istituita il 29 luglio 1930.

Classi[modifica | modifica sorgente]

L'ordine dispone delle seguenti classi di benemerenza:

  • Cavaliere di I classe: a coloro che hanno guidato la lotta o combattuto con le armi per l'indipendenza e la sovranità della patria con un sacrificio straordinario
  • Cavaliere di II classe: a coloro che per un periodo di tempo significativo, o in casi di estremo pericolo abbiano difeso l'indipendenza e la sovranità della patria, combattendo per la sua guarigione, o per il mantenimento dell funzionamento delle istituzioni e delle tradizioni della Repubblica di Polonia.
Insegne
POL Order Krzyza Niepodleglosci II kl.png
POL Order Krzyza Niepodleglosci I kl.png
Nastri
POL Order Krzyża Niepodległości 2 Klasy BAR.svg
Cavaliere di II classe
POL Order Krzyża Niepodległości 1 Klasy BAR.svg
Cavaliere di I classe

Insegne[modifica | modifica sorgente]

  • Il nastro è azzurro con due strisce oro caricate di una strisce rosse.
Polonia Portale Polonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Polonia