Ordine della Corona di quercia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordine della Corona di Quercia
Ordre de la couronne de Chêne
Ordre couronne chene.svg
Flag of the House of Nassau Weilburg.svg Flag of Luxembourg.svg
Ducato di Nassau, Granducato di Lussemburgo
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Motto JE MAINTIENDRAI
Status attivo
Capo Enrico di Lussemburgo
Cancelliere Jean-Claude Juncker
Istituzione Nassau, 29 dicembre 1841
Primo capo Guglielmo II dei Paesi Bassi
Gradi Cavaliere di Gran Croce
Grand'Ufficiale
Commendatore
Ufficiale
Cavaliere
Medaglia d'oro
Medaglia d'argento
Medaglia di bronzo
Ordine più alto Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau
Ordine più basso Ordine al merito del Granducato di Lussemburgo
LUX Order of the Oak Crown - Knight BAR.png
Nastro dell'Ordine

L'Ordine della Corona di Quercia (in francese Ordre de la couronne de Chêne) è un ordine cavalleresco del Granducato del Lussemburgo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine della Corona di Quercia venne istituito dal Granduca Guglielmo II nel 1841. A quell'epoca il Lussemburgo ed i Paesi Bassi si trovavano in unione personale nelle mani dello stesso re, Guglielmo II, il quale però mantenne questo ordine esclusivamente lussemburghese, anche se il suo successore Guglielmo III lo conferì anche come onorificenza personale legata alla famiglia degli Orange-Nassau.

Il limite originario degli insigniti era di 30 membri, ma già il suo successore conferì questa onorificenza a 300 persone, inserendo la clausola che esso potesse essere conferito unicamente a sua discrezione, senza consultazione del governo.

L'Ordine cessò di essere conferito, nel 1890 quando la Regina Guglielmina succedette al padre al trono d'Olanda come unico membro della famiglia degli Orange-Nassau, dal momento che la costituzione lussemburghese seguiva ancora la legge salica che non prevedeva l'ascesa di donne al trono. Il trono passò per tanto ad Adolfo di Nassau, un parente di Guglielmina di origini tedesche.

Come tale, l'Ordine della Corona di Quercia sopravvisse come un'onorificenza lussemburghese e nei Paesi Bassi venne fondato l'Ordine di Orange-Nassau e l'Ordine della Casata d'Orange per compensare le medesime onorificenze.

Dall'ascesa al trono del Granduca Adolfo, l'Ordine venne in primo luogo conferito ai lussemburghesi, e successivamente anche agli stranieri, soprattutto a membri di famiglie reali di altri stati, riservando al Granduca di Lussemburgo il titolo di Gran Maestro dell'Ordine.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

Alla fondazione nel 1841, l'Ordine della Corona di Quercia non godeva di un vero e proprio statuto, che venne codificato solo nel 1848. Esso venne strutturato ispirandosi all'Ordine di San Giorgio di Russia, probabilmente per il fatto che Guglielmo II aveva sposato la figlia dello Zar di Russia ed aveva ricevuto questa prestigiosissima onorificenza europea dopo aver combattuto valorosamente nella Battaglia di Waterloo.

Attualmente l'ordine consta di cinque classi di merito:

  • Cavaliere di Gran Croce - indossa la medaglia su una fascia che corre dalla spalla destra al fianco sinistro dell'insignito, oltre ad indossare la placca sulla parte sinistra del petto;
  • Grand'Ufficiale - indossa la medaglia al collo tramite un nastro e la placca sulla parte sinistra del petto;
  • Commendatore - indossa la medaglia al collo tramite un nastro;
  • Ufficiale - indossa l'onorificenza sulla parte sinistra del petto, corredata da una rosetta;
  • Cavaliere - indossa l'onorificenza sulla parte sinistra del petto;
  • Medaglia d'oro - indossa l'onorificenza sulla parte sinistra del petto;
  • Medaglia d'argento - indossa l'onorificenza sulla parte sinistra del petto;
  • Medaglia di bronzo - indossa l'onorificenza sulla parte sinistra del petto;
Nastri
LUX Order of the Oak Crown - Bronze Medal BAR.png
Medaglia di bronzo
LUX Order of the Oak Crown - Silver Medal BAR.png
Medaglia d'argento
LUX Order of the Oak Crown - Gold Medal BAR.png
Medaglia d'oro
LUX Order of the Oak Crown - Knight BAR.png
Cavaliere
LUX Order of the Oak Crown - Officer BAR.png
Ufficiale
LUX Order of the Oak Crown - Commander BAR.png
Commendatore
LUX Order of the Oak Crown - Grand Officer BAR.png
Grand'Ufficiale
LUX Order of the Oak Crown - Grand Cross BAR.png
Cavaliere di Gran Croce

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

Croce di Cavaliere dell'Ordine della Corona di Quercia
  • L'insegna dell'ordine consiste in una croce patente smaltata di bianco attorniata da una corona di quercia d'oro. Al centro si trova un medaglione smaltato di verde e bordato d'oro col monogramma "W" (per Guglielmo, il fondatore).
  • La placca dell'Ordine consisteva in una stella ad otto punte d'argento, o in una croce maltese d'argento (solo per Grand'Ufficiale). Al centro un medaglione smaltato di verde e bordato d'oro col monogramma "W" (per Guglielmo, il fondatore), attorniato da un cerchio smaltato di rosso con il motto Je Maintiendrai ("Io manterrò", oggi motto dei Paesi Bassi).
  • La medaglia (oro, argento o bronzo) dell'ordine consiste in un ottagono con i motivi dell'ordine sul davanti, mentre al retro si trova incisa una corona di foglie di quercia.
  • Il nastro dell'ordine è giallo con tre strisce verde scuro.

Insigniti notabili[modifica | modifica wikitesto]

separatore

Ordine inferiore: Onorificenze del Lussemburgo Ordine superiore:
Ordine al merito del Granducato di Lussemburgo
Coat arms Grand Duchy of Luxembourg.PNG
Ordine militare e civile di Adolfo di Nassau

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]