Ordine del Leone bianco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Ordine del Leone Bianco)
Ordine del Leone Bianco
Řád Bílého lva
Ster van de Orde van de Witte Leeuw 1922 - 1961.jpg
Flag of the president of the Czech Republic.svg
Presidente della Repubblica Ceca
Tipologia Ordine cavalleresco statale
Motto PRAVDA VÍTĚZÍ
Status attivo
Capo Miloš Zeman
Istituzione Praga, 7 dicembre 1922
Gradi Collare
Cavaliere di I Classe
Cavaliere di II Classe
Cavaliere di III Classe
Cavaliere di IV Classe
Cavaliere di V Classe
Precedenza
Ordine più alto -
Ordine più basso Ordine di Jan Zizka
Ordine di Tomáš Garrigue Masaryk
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva (1945) BAR.svg
Nastro dell'Ordine

L'Ordine del Leone Bianco è il più alto degli ordini cavallereschi della Repubblica Ceca, già precedentemente era l'ordine più alto del sistema cavalleresco di onorificenze della Cecoslovacchia, a sua volta ispirato alla Croce dell'aristocrazia boema creata nel 1814 dall'Imperatore Francesco I d'Austria.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'Ordine venne crato come ricompensa dei benemeriti che avessero acquisito meriti verso la Cecoslovacchia ed era riservato unicamente a cittadini stranieri. L'ordine venne creato con le classiche cinque classi di benemerenza e in due divisioni, quella civile (con due foglie di palma incrociate sul nastro) ed una militare (con due spade incrociate sul nastro). Il numero degli insigniti era limitato ma gli statuti vennero rivisiti diverse volte.

Al termine della Seconda guerra mondiale ci fu un picco di concessione delle onorificenze per quanti avessero aiutato il paese a liberarsi dall'occupazione nazista e fu nel 1945 che venne stabilito che tale ordine potesse essere concesso a tutti.

Nel 1994, dopo la divisione tra Repubblica Ceca e Repubblica Slovacca, l'Ordine venne ristabilito come la più alta decorazione cavalleresca della sola Repubblica Ceca. L'Ordine viene oggi concesso per mano del presidente della repubblica il quale agisce dopo aver sentito il parere del senato in merito alla concessione dell'onorificenza.

Classi[modifica | modifica wikitesto]

Dalla sua fondazione nel 1922 sino al 1961 l'ordine ebbe i seguenti gradi:

  • Cavaliere di Gran Croce di I Classe - I classe - riservata ai capi di stato cecoslovacchi o stranieri, introdotta nel 1924
  • Cavaliere di Gran Croce di II Classe - II classe - limitato a 250 insigniti
  • Cavaliere - III classe - limitato a 400 insigniti
  • Medaglia d'oro - IV classe - limitato a 900 insigniti
  • Medaglia d'argento - V classe - limitato a 1300 insigniti
  • Medaglia - VI classe - illimitato
Nastri (1922-1961)
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva (1945) BAR.svg
Medaglia
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva 5st (1945) BAR.svg
Medaglia d'argento
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva 4st (1945) BAR.svg
Medaglia d'oro
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva 3st (1945) BAR.svg
Cavaliere
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva 2st (1945) BAR.svg
Cavaliere di Gran Croce di II classe
TCH CS Vojensky Rad Bileho Lva 1st (1945) BAR.svg
Cavaliere di Gran Croce di I classe

Dal 1961, con l'assunzione del nome ufficiale di Cecoslovacchia, l'Ordine cambiò nelle seguenti classi di benemerenza:

  • I Classe - Cavaliere di Gran Croce
  • II Classe - Commendatore
  • III Classe - Cavaliere
Nastri (1961-1990)
TCH Rad Bileho Lva 3 tridy (pre1990) BAR.svg
Cavaliere di III classe
TCH Rad Bileho Lva 2 tridy (pre1990) BAR.svg
Cavaliere di II classe
TCH Rad Bileho Lva 1 tridy (pre1990) BAR.svg
Cavaliere di I classe

Dal 1990 e poi nuovamente nel 1994, con la divisione delle due repubbliche (Ceca e Slovacca), l'ordine passò definitivamente alla Repubblica Ceca e stabilì le seguenti classi di benemerenza:

  • Collare
  • I Classe - Cavaliere di Gran Croce
  • II Classe - Grand'Ufficiale
  • III Classe - Commendatore
  • IV Classe - Ufficiale
  • V Classe - Cavaliere
Nastri (1990-)
CZE Rad Bileho Lva 5 tridy BAR.svg
Cavaliere di V classe
CZE Rad Bileho Lva 4 tridy BAR.svg
Cavaliere di IV classe
CZE Rad Bileho Lva 3 tridy BAR.svg
Cavaliere di III classe
CZE Rad Bileho Lva 2 tridy BAR.svg
Cavaliere di II classe
CZE Rad Bileho Lva 1 tridy BAR.svg
Cavaliere di I classe
CZE Rad Bileho Lva 1 tridy BAR.svg
Collare

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

La croce dell'Ordine

La medaglia dell'ordine consisteva in una croce appuntita a cinque punte smaltata di rosso e pomata d'oro, avente delle foglie dorate all'incavo dei bracci della croce. Al centro, sulla croce, si trova un leone in argento tratto direttamente dallo stemma nazionale. Sul retro la croce smaltata di rosso presenta su ogni braccio lo stemma di una regione dell'antica Cecoslovacchia (Boemia, Moravia, Slesia, Slovacchia e Rutenia).

La stella dell'ordine è composta da una stella raggiante in argento al cui centro sta un medaglione smaltato di rosso riportante un leone in argento attorniato dalla scritta in argento "PRAVDA VÍTĚZÍ".

Il nastro è rosso con una striscia bianca per parte.

Insigniti notabili[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Repubblica Ceca Portale Repubblica Ceca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Repubblica Ceca