Orchestre de la Suisse Romande

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Orchestre de la Suisse Romande (Orchestra della Svizzera Romanda, OSR) venne fondata nel 1918 da Ernest Ansermet. Il primo concerto ebbe luogo alla Victoria Hall di Ginevra, diretto dal fondatore. Oltre ai concerti sinfonici esegue le opere al Grand Théâtre di Ginevra.

L'orchestra svolse attività concertistica in tutto il mondo e stipulò un contratto di lunga durata con l'etichetta discografica Decca Records per la registrazione di un gran numero di dischi. Essa eseguì le prime esecuzioni di diverse opere dei compositori svizzeri Arthur Honegger e Frank Martin.

Durante la seconda guerra mondiale molti direttori d'orchestra tedeschi trasferirono la loro residenza in Svizzera. Wilhelm Furtwängler divenne un frequente direttore ospite dell'Orchestra dirigendo il suo repertorio prediletto dei compositori Beethoven, Brahms e Richard Strauss. Anche Carl Schuricht fu direttore ospite dirigendo musiche di Bruckner e Mahler.

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Dei 150 album citiamo:

  • Bizet, Carmen - Schippers/Resnik/Del Monaco, 1963 Decca
  • Offenbach, Racconti di Hoffmann - Bonynge/Domingo/Sutherland, Decca
  • Rimsky-Korsakov, Shéhérazade/Sadko/Zar Saltan - Ansermet/Suisse Romande, Decca
  • Stravinsky, Petrouchka - L'Orchestre De La Suisse Romande/Ernest Ansermet, 1949 London Records/Decca – Grammy Hall of Fame Award 1999
  • Verdi, Jérusalem - Luisi/Giordani/Scandiuzzi, 1998 Decca

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica