Orchestra Sinfonica di Minneapolis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Orchestra sinfonica di Minneapolis (in inglese Minnesota Orchestra), con sede a Minneapolis (Minnesota), è considerata una delle orchestre sinfoniche statunitensi più celebri.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'orchestra venne fondata nel 1903 da Emil Oberhoffer, con il nome di Minneapolis Symphony Orchestra. Nel 1968 il nome dell'orchestra venne cambiato in Orchestra sinfonica del Minnesota.

A partire dal 1974, i concerti dell'orchestra sono tenuti nella sala dell'Università, anziché nell'auditorium di Northrop Memorial.

Nel 1980 venne organizzato un Festival estivo che attira una grande quantità di visitatori.

A Minneapolis è presente anche un'altra orchestra, la St. Paul Chamber Orchestra.

Direttori musicali[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1954, l'orchestra realizzò la prima registrazione discografica dei balletti di Pëtr Il'ič Čajkovskij, Il lago dei cigni, La bella addormentata e Lo schiaccianoci. Nello stesso anno venne registrata, l'Ouverture 1812, dello stesso autore, utilizzando un vero colpo di cannone.

Nel 1998 l'album Tchaikovsky, 1812 Festival Orchestra, Op. 49 (Original Scoring)/Capriccio Italien. Op. 45 - Antal Dorati/Minneapolis Symphony Orchestra/University Of Minnesota Brass Band del 1954 per la Mercury vince il Grammy Hall of Fame Award. Nel 1999 l'album Mahler, Symphony No. 1 In D Major "Titan" - Minneapolis Symphony Orchestra/Dimitri Mitropoulos del 1940 per la Columbia (Sony) vince il Grammy Hall of Fame Award.

L'attuale direttore Osmo Vänskä, ha recentemente dato avvio alla registrazione dell'integrale delle sinfonie di Beethoven.

Sibelius: Symphonies Nos. 1 & 4 - Minnesota Orchestra & Osmo Vanska, 2013 BIS - Grammy Award for Best Orchestral Performance 2014

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica