Operazione Enduring Freedom - Filippine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Operazione Enduring Freedom – Filippine (OEF-P) è una operazione militare parte dell'operazione Enduring Freedom e della guerra globale al terrorismo. Circa 600 militari statunitensi sono dispiegati per assistenza alle Forze armate delle Filippine nel sud delle Filippine. Inoltre, la CIA ha inviato i suoi funzionari élite paramilitari dai loro Special Activities Division per scovare e uccidere o catturare i principali leader del terrorismo. Questa operazione ha avuto il maggior successo nella lotta e nella cattura di diversi leader di al-Qāʿida e dei suoi gruppi associati come Abu Sayyaf.