Operation Greenhouse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'esplosione di George

Operation Greenhouse era il nome dato alla quinta serie di test nucleari condotta dagli Stati Uniti, la seconda condotta nel 1951 e la prima intesa come serie atta allo sviluppo di armi termonucleari.

Condotta nel Pacific Proving Grounds, tutti i dispositivi nucleari furono montati su torri d'acciaio per simulare un lancio aereo.

L'operazione, oltre che rappresentare un passo decisivo verso lo sviluppo di nuovi armi, mirava a diminuire le dimensioni, il peso e la quantità di materiale fissile.

Greenhouse Test
Nome del test Data Luogo Potenza Note
Dog 8 aprile 1951 Pacific Proving Ground 70 kilotoni  
Easy 21 aprile 1951 Pacific Proving Ground 47 kilotoni  
George 9 maggio 1951 Pacific Proving Ground 225 kilotoni Primo esperimento termonucleare 
Item 25 maggio 1951 Pacific Proving Ground 45.5 kilotoni  

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]