Opera di Lipsia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Opera di Lipsia
Opera di Lipsia
Parco di fronte all'Opera di Lipsia

L'Opera di Lipsia è un teatro d'opera sito nella città di Lipsia in Germania.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il teatro venne fondato nel 1693, terzo teatro d'opera a sorgere in Europa dopo il Teatro La Fenice di Venezia e l'Opera di Amburgo in Germania. L'Opera di Lipsia non ha una sua orchestra, e la Leipzig Gewandhaus Orchestra viene impiegata nella stagione operistica del teatro. Questa collaborazione data dal 1766, con l'esecuzione dello Singspiel Der Teufel ist los oder Die verwandelten Weiber di Johann Adam Hiller.

Il teatro precedente all'attuale, "Neues Theater", venne inaugurato il 28 gennaio 1868, con Jubilee Overture di Carl Maria von Weber e la ouverture per Ifigenia in Aulide di Gluck dal dramma di Goethe Ifigenia in Tauride.

Dal 1886 al 1888, Gustav Mahler fu il secondo direttore (Arthur Nikisch era stato il primo).

Durante un bombardamento aereo, nella notte del 3 dicembre 1943, il teatro venne distrutto, così come tutti gli altri teatri di Lipsia.

La costruzione del nuovo teatro ebbe inizio nel 1956 e la sua inaugurazione ebbe luogo l'8 ottobre 1960, con una rappresentazione de I maestri cantori di Norimberga di Wagner.

Direttori[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica classica