Open Your Heart

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Open Your Heart
Openiorart.png
Screenshot del video
Artista Madonna
Tipo album Singolo
Pubblicazione 12 novembre 1986
Durata 4 min : 27 s
Album di provenienza True Blue
Dischi 1
Genere Synth pop
Etichetta Warner Bros. Records
Produttore Madonna, Patrick Leonard
Certificazioni
Dischi d'argento Regno Unito Regno Unito[1]
(Vendite: 200.000+)
Madonna - cronologia
Singolo precedente
(1986)
Singolo successivo
(1986)
Logo
Logo del disco Open Your Heart

Open Your Heart è una canzone della cantante Madonna, pubblicata il 12 novembre 1986 come quarto singolo estratto dall'album True Blue. Appare anche nel primo greatest hits della cantante, The Immaculate Collection e nella raccolta Celebration.

Il singolo[modifica | modifica sorgente]

Scritta originalmente come una canzone rock'n'roll per Cyndi Lauper, venne ceduta ai The Temptations, ma quando il gruppo sentì dire che Madonna era interessata al brano, declina l'offerta. Madonna la cambiò in un brano dance-pop e venne cambiato il titolo (originalmente Follow Your Heart). Per quanto riguarda il testo, esso rimanda a un'innocente dichiarazione d'intendi dove si può avvertire il desiderio sessuale di Madonna. La canzone fu ben accolta dalla critica e ottenne un grande successo commerciale, arrivando al primo posto della classifica americana, facendone così la quinta numero uno della popstar.

Il video[modifica | modifica sorgente]

Diretto da Jean Baptiste Mondino, il videoclip si discosta molto dal testo: infatti Madonna si esibisce in un peep-show club, indossando il celebre bustier di Jean-Paul Gaultier con le punte d'oro, che presto diventerà uno dei suoi look più famosi. Verso la fine del video Madonna si esibisce in un ballo e bacia sulla bocca un ragazzino, poi i due scappano insieme, mentre il proprietario del locale esclama: "Ritorna, ritorna Madonna... abbiamo ancora bisogno di te".

Una bambola vestita e pettinata come la pop-star nel video della canzone

Il video, omaggio a Marlene Dietrich e Liza Minnelli, fu girato a Los Angeles nel luglio 1986 e rilasciato nel dicembre dello stesso anno, diventando oggetto di contestazione da parte di alcune femministe che lo consideravano come una rappresentazione cinica della donna come oggetto del piacere con sfondo pornografico.

Nonostante ciò, il video fu candidato a tre MTV Video Music Awards: in uno di questi Open Your Heart cedette la vittoria a Papa Don't Preach.

Esecuzioni dal vivo[modifica | modifica sorgente]

Il brano apriva il concerto dell'Who's That Girl Tour del 1987: Madonna dietro a uno schermo che faceva intravedere la sua ombra, compie precisi movimenti vicino a una sedia; successivamente scende, mentre un ragazzino la cerca e alla fine balla con lei.

Madonna l'ha eseguito anche nel Blond Ambition Tour del 1990, subito dopo a Express Yourself, mostrando il bustier rosa, ballando anche questa volta su una sedia. Poi non ha più proposto il brano in un tour, tranne che per il Drowned World Tour, dove ha usato la canzone per un breve "interlude", ossia per riempire l'intervallo tra un'esibizione e l'altra. Inoltre, nello Sticky & Sweet Tour del 2009, il ritornello della canzone è stato inserito nell'esibizione di Frozen. Nel 2012, a ben 22 anni dal Blond Ambition Tour, Madonna ripropone la canzone nel suo MDNA Tour, mixandola con Sagarra Jo, brano del trio basco Kalakan, che la accompagna durante l'esibizione.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Il singolo ottenne un grande successo in tutto il mondo, divenne la quinta numero 1 di Madonna negli Stati Uniti.

Classifiche di fine anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1986) Posizione
Canada[15] 68
Italia[16] 62
Stati Uniti[17] 30

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.bpi.co.uk/certifiedawards/search.aspx
  2. ^ Australian Chart Book 1970-1992 - aNobii
  3. ^ Andamento di Open Your Hearth in Austria
  4. ^ Radio 2 - Top 30
  5. ^ Item Display - RPM - Library and Archives Canada
  6. ^ Dutch Top 40
  7. ^ Andamento di Open Your Hearth in Francia
  8. ^ Andamento di Open Your Earth in Germania
  9. ^ The Irish Chart.com
  10. ^ Madonna: Discografia italiana
  11. ^ Andamento di Open Your Earth in Nuova Zelanda
  12. ^ Andamento di Open Your Earth in Svizzera
  13. ^ You have an error in your SQL syntax; check the manual that corresponds to your MySQL server version for the right syntax to use near at line 1
  14. ^ Hot 100 — Week of February 07, 1987
  15. ^ Item Display - RPM - Library and Archives Canada
  16. ^ Top Annuali Singles: 1987, Federation of the Italian Music Industry. URL consultato l'8 gennaio 2010.
  17. ^ Top Pop Singles 1987 in Billboard, Nielsen Business Media, Inc, 31 dicembre 1987. URL consultato il 19 luglio 2011.
Madonna Portale Madonna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Madonna