OpenFOAM

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
OpenFOAM
Avvio di un calcolo da terminale
Avvio di un calcolo da terminale
Sviluppatore OpenCFD Ltd - ESI Group
Ultima versione 2.3.0 (17 febbraio 2014)
Sistema operativo Linux
Unix-like
Linguaggio C++
Genere Computer grafica 3D
Computer-aided engineering
Computer-aided process planning
Licenza GNU General Public License
(Licenza libera)
Lingua Inglese
Sito web www.openfoam.com

OpenFOAM (Open Field Operation and Manipulation) è principalmente un toolbox C++ per customizzare ed estendere soluzioni software per la simulazione. È un finalizzatore (solver) basato sulla teoria della meccanica dei continui che include la Fluidodinamica computazionale (CFD, Computational Fluid Dynamics). Viene fornito con una estesa libreria di solvers, sempre ampliata, applicabile ad una generalità di problemi.
OpenFOAM è uno dei primi maggiori pacchetti software scientifici scritti in C++. È prodotto dalla società britannica OpenCFD Ltd. e rilasciato sotto la licenza GPL.

Un modello del NASA X-43 Scramjet, (veicolo ipersonico che vola a Mach 7), creato al computer utilizzando software per la Fluidodinamica

Funzionalità[modifica | modifica wikitesto]

OpenFOAM si confronta con successo con le funzionalità dei maggiori pacchetti software CFD commerciali. Esso si basa sulla scelta degli utenti di utility di pre e post-processing di terze parti, e viene fornito come:

  • un plugin (paraFoam) per la visualizzazione dei dati finiti e mesh in ParaView.
  • ampia varietà di convertitori delle griglie tridimensionali permettendo l'importazione da una serie di importanti pacchetti commerciali
  • un mesher automatico di esaedri per creare le griglie poligonali per le configurazioni in ingegneria.

OpenFOAM è stato concepito come piattaforma per la meccanica dei continui ma è ideale per creare simulazioni in vari ambiti della fisica. Per esempio, viene fornito con una libreria di solvers (risolutori) per monitorare in modo efficiente le particelle nei flussi multifasici (polifasici) usando l'approccio Eulero/Lagrange.

gli Standard Solvers includono:

  • Basic CFD (fluidodinamica computazionale di base)
  • Flussi incomprimibili
  • Flussi comprimibili
  • Flussi multifasici
  • DNS e LES
  • Particle-tracking flussi (tracciamento delle particelle)
  • Combustione
  • Trasferimento termico
  • Dinamica molecolare
  • Simulazione diretta Monte Carlo
  • Elettromagnetismo
  • Dinamica dei solidi
  • Finanza (flussi finanziari)

Oltre ai solvers standard, una delle funzionalità che distinguono OpenFOAM è la sua relativa facilità di creazione soluzioni solvers customizzate. OpenFOAM consente all'utente di utilizzare la sintassi che assomigliano molto alle equazioni alle derivate parziali in fase di soluzione.

Per esempio l'equazione: [1]

 \frac{\partial \rho \mathbf{U}}{\partial t} + \nabla \cdot\phi\mathbf{U} - \nabla \cdot\mu\nabla\mathbf{U} = - \nabla p

è rappresentata dal codice:

solve
(
     fvm::ddt(rho,U)
   + fvm::div(phi,U)
   - fvm::laplacian(mu,U)
     ==
   - fvc::grad(p)
);

FreeFOAM[modifica | modifica wikitesto]

FreeFOAM è un fork della suite OpenFOAM. E 'orientata verso la liberazione di OpenFOAM dal suo sistema di dipendenze, rendendola più portabile e più facile da installare. Il progetto segue da vicino la release ufficiale e non include ulteriori funzionalità. CMake è utilizzato come compilatore.

sito FreeFOAM su Sourceforge

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ OpenFOAM 1.6 User Guide

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

CAE SALOME