OpenERP

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
OpenERP
Logo di OpenERP
Screenshot di OpenERP
OpenERP
Sviluppatore OpenERP S.A.
Ultima versione 7.0 (22 dicembre 2012)
Sistema operativo Microsoft Windows
Linux
Mac OS X
Unix-like
Linguaggio Python, JavaScript, XML (non in lista)
Genere Enterprise resource planning
Customer relationship management
Licenza AGPL
(Licenza libera)
Sito web www.openerp.com

OpenERP (in passato chiamato Tiny ERP) è un sistema ERP/CRM attivamente supportato da una community internazionale e da una italiana ai fini della localizzazione.

OpenERP vanta di essere alternativo a SAP ERP e ai maggiori software ERP del mercato.

Il software è open source ed è rilasciato secondo i termini della GNU Affero General Public License.


Applicazioni[modifica | modifica sorgente]

Alcune delle caratteristiche sono contabilità finanziaria, contabilità analitica, gestione del magazzino, gestione di vendite e acquisti, automazione dei processi, gestione risorse umane, campagne di marketing, produzione, gestione progetti e molte altre[1].


Architettura[modifica | modifica sorgente]

OpenERP usa un'architettura Service Oriented Architecture che si basa su interfaccia XML-RPC.

Nelle precedenti versioni l'interfaccia utente si basava inizialmente su GTK+ per poi essere afficancata da una interfaccia web che utilizza il web framework: CherryPy; con il rilascio ufficiale della versione 7.0 è stato definitivamente abbandonato il client GTK a favore dell'unica interfaccia web, ora più integrata in OpenERP e con migliori prestazioni che non fanno rimpiangere il client (inizialmente era possibile installare, quello che si chiamava: progetto web_client, per attivare, se si voleva, l'accesso con il browser, ora si rende obbligatoria tale operazione e OpenERP utilizza il solo browser per l'accesso). Sono disponibili versioni per Linux, Windows e Mac OS X.

Dal 2008, è disponibile anche un'interfaccia utente KDE. OpenERP fornisce diagrammi di Gantt dinamici (con copia e incolla), calendari condivisi, un visualizzatore integrato del BPM, un editor del workflow ed un designer delle viste.


Moduli[modifica | modifica sorgente]

OpenERP è noto per essere molto completo ed estremamente modulare, con più di 1000 moduli disponibili[2]. È basato su una robusta architettura Model-View-Controller, con un server distribuito, workflow flessibili, una GUI dinamica e report personalizzabili.


Database[modifica | modifica sorgente]

OpenERP si appoggia a PostgreSQL


Modello di business[modifica | modifica sorgente]

OpenERP segue un modello di business completamente open source. Gli sforzi di sviluppo e della comunità sono gestiti tramite Launchpad, utilizzando il sistema Bazaar[3].

I principali canali di comunicazione e collaborazione sono i forum, IRC, twitter e le mailing-list dei gruppi di lavoro su Launchpad[4]. Anche la documentazione è gestita su Launchpad e nel 2009 è stato pubblicato un sito dedicato.[5]


Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Features in OpenERP.com. URL consultato il 15 febbraio 2011.
  2. ^ (EN) OpenERP Apps in OpenERP.com. URL consultato il 25 aprile 2011.
  3. ^ (EN) OpenERP, Open Source Business Applications in Launchpad. URL consultato il 15 febbraio 2011.
  4. ^ (EN) Community in OpenERP.com. URL consultato il 15 febbraio 2011.
  5. ^ (EN) OpenERP Documentation in OpenERP.com. URL consultato il 15 febbraio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]