Opéra-comique

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo teatro parigino, vedi Théâtre national de l'Opéra-Comique.
Locandina dell'opéra-comique Sapho di Jules Massenet.

L'opéra-comique è un genere operistico francese che conteneva dialoghi parlati. Essa derivò dal vaudeville dei Theatres di St Germain e St Laurent (ed in misura minore dal teatro della Comédie-Italienne). Il genere ebbe inizio con l'opera Télémaque di Alain-René Lesage del 1715 ed ebbe termine soltanto nel XX secolo.

A Parigi all'epoca essendo autorizzate solo due compagnie teatrali, l'Opéra e la Comédie Française, le compagnie minori che operavano senza licenza nelle fiere diedero vita a questa forma drammatica minore senza l'uso di dialogo, in quanto proibito. Il discorso pertanto veniva condensato in versetti scritti su cartelloni retti da bambini travestiti da Cupido, sospesi sopra il palcoscenico. I versi accompagnati da motivetti popolari venivano poi cantati da alcuni compari mescolati tra il pubblico. Lesage portò questa forma drammatica al successo e per tale motivo è considerato il fondatore dell'opera comica francese.

Associate all'omonimo teatro parigino, nonostante il nome, le opéra comique non erano necessariamente di argomento comico o leggero e non va confuso con l'opera buffa italiana che in Francia era chiamata opera buffon, a sua volta diversa dall'opéra bouffe del XIX secolo.

I primi a cimentarsi con questo genere furono François-Adrien Boïeldieu (1775 - 1834), Daniel Auber e Adolphe-Charles Adam.

Nonostante agli inizi si riferisse a lavori di argomento comico, il termine opéra-comique fu poi riferito a opere che includevano dei dialoghi non cantati e comprese opere come la Medée di Luigi Cherubini o Carmen di Georges Bizet, che non erano assolutamente opere "comiche" sotto qualsiasi punto di vista.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica