Oophaga lehmanni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Oophaga lehmanni
Oophaga lehmanni.jpg
Oophaga lehmanni
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Metazoa
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Sottoclasse Lissamphibia
Ordine Anura
Famiglia Dendrobatidae
Sottofamiglia Dendrobatinae
Genere Oophaga
Specie O. lehmanni
Nomenclatura binomiale
Oophaga lehmanni
(Myers and Daly, 1976)
Sinonimi

Dendrobates lehmanni
Myers & Daly, 1976

Oophaga lehmanni Myers and Daly, 1976 è una rana della famiglia Dendrobatidae, endemica della Colombia.[2]

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il nome è un omaggio al biologo colombiano Federico Carlos Lehmann (1914-1974).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è lunga dai 31 ai 36 millimetri.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa in Colombia, si riscontra in foreste umide da 600 a 1200 metri di altitudine sul versante ovest della cordigliera occidentale dei dipartimenti della Valle del Cauca e del Chocó.[1]

Conservazione[modifica | modifica sorgente]

Oophaga lehmanni è classificata dalla IUCN Red List come specie in pericolo critico di estinzione (Critically Endangered).[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Wilmar Bolívar, Fernando Castro, Stefan Lötters 2004, Oophaga lehmanni in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ (EN) D.R. Frost et al., Oophaga lehmanni in Amphibian Species of the World: an Online Reference. Version 5.2, New York, American Museum of Natural History, 2008.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

anfibi Portale Anfibi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anfibi