Oodgeroo Noonuccal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Oodgeroo Noonuccal, fino al 1988 conosciuta come Kath Walker (19201993), è stata una poetessa, attivista, artista ed educatrice australiana.

È ritenuta una delle personalità di spicco nella storia culturale d'Australia del ventesimo secolo, sia in virtù del suo impegno a favore dei diritti degli Aborigeni australiani, sia grazie alla sua produzione letteraria e, in particolare, poetica. È stata infatti il primo autore aborigeno in assoluto a pubblicare una raccolta di poesie, nel 1964 (We Are Going).

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Poesia[modifica | modifica wikitesto]

  • We are Going: Poems (1970)
  • The Dawn is at Hand: Poems (1984)
  • My People: A Kath Walker collection (1978)
  • Quandamooka, the Art of Kath Walker (1985)
  • No more boomerang (1985)
  • Kath Walker in China (1973)
  • The Colour Bar (1973)
  • Oodgeroo noonuccal

Libri per l'infanzia[modifica | modifica wikitesto]

  • Stradbroke Dreamtime (1976)
  • Father Sky and Mother Earth (1982)
  • Little Fella (1986)
  • The Rainbow Serpent (1988)

Saggistica[modifica | modifica wikitesto]

  • Towards a Global Village in the Southern Hemisphere(1989)
  • The Spirit of Australia (1989)
  • Australian Legends And Landscapes (1990)
  • Australia's Unwritten History: More legends of our land (1992)

Controllo di autorità VIAF: 46844943 LCCN: n86029295