Onomasto da Smirne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Onomasto da Smirne (in greco antico Ὀνόμαστος, traslitterato in Onòmastos; ... – VIII secolo a.C.) è stato un pugile greco antico.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Onomasto da Smirne è stato il primo campione olimpico di pugilato, visto che vinse in questo sport nella XXIII Olimpiade (688 a.C.), edizione nella quale esso venne aggiunto. Secondo Lucio Flavio Filostrato[1], Pausania il Periegeta[2] ed Eusebio di Cesarea[3], Onomasto non fu solo il primo campione olimpico di pugilato, ma fu lui a scriverne le regole.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Filostrato, Ginnastica, 12
  2. ^ Pausania, 5.7.1
  3. ^ Eusebio, Chronicon