One World Financial Center

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
One World Financial Center
OneWorldFinancialCenter.jpg
Ubicazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Località New York
Informazioni
Condizioni In uso
Uso Uffici
Altezza Tetto: 176 m
Piani 40
Area calpestabile 241.548 m²
Realizzazione
Architetto Cesar Pelli
Costruttore Brookfield Properties
 

Il One World Financial Center è un grattacielo di Lower Manhattan, New York City. Si tratta di un edificio di 40 piani che raggiunge l'altezza di 176 metri (577 piedi). Ha un'area di 1.628.000 m2 e si trova al 200 Liberty Street fra South End Avenue e West Street.

Storia[modifica | modifica sorgente]

È stato costruito nel 1985 come parte del World Financial Center. L'edificio si trova sulla strada che dà sul World Trade Center; è stato significativamente danneggiato dagli attentati dell'11 settembre 2001, dopodiché rimase chiuso per diversi mesi, venne riaperto dopo il restauro.

La costruzione include gli uffici di:

Architettura[modifica | modifica sorgente]

Analogamente ad altri edifici del World Financial Center ha un unico tetto, che è piramidale inizialmente per poi diventare piatto. Esso è collegato al resto del complesso da un ponte sospeso (skybridge) che si trova su Liberty Street.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]