Oliver Biney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oliver Biney
Ring name Rampage Brown
Bad News Brown
Steve Oliver
Oliver Biney
Monty Lynch
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Nascita Leeds
8 agosto 1993
Federazione WWE
Progetto Wrestling

Oliver Biney (Leeds, 8 agosto 1983) è un wrestler inglese.

È stato sotto contratto con la World Wrestling Entertainment e lottava nella federazione di sviluppo, la Florida Championship Wrestling con il nome di Monty Lynch


Carriera[modifica | modifica sorgente]

WWE[modifica | modifica sorgente]

Biney appare per la prima volta in WWE nel 2008, nel roster della ECW come jobber, dove perde in poco tempo contro Mark Henry. Viene poi messo sotto contratto per aver ben impressionato e viene mandato in FCW.

Florida Championship Wrestling (2011)[modifica | modifica sorgente]

Biney fa il suo debutto in FCW sotto il nome di Monty Lynch l'11 gennaio 2011 in coppia con Kenneth Cameron perdendo contro i campioni di coppia FCW Damien Sandow e Titus O'Neil. Il 10 febbraio, combatte in singolo perdendo contro Leo Kruger. Due giorni dopo, partecipa ad un 8-man tag team match vincendo in squadra con Kenneth Cameron, Tito Colon e Trent Baretta contro Bobby Dutch, Chimaera, Jinder Mahal e Leo Kruger. Il 9 marzo, sempre in coppia con il suo compagno Kenneth Cameron, sconfigge James Bronson & Titus O'Neil in un tag team match. La settimana successiva, perde contro Husky Harris in un match singolo. Nei tapings FCW del 7 aprile, viene sconfitto in un match singolo da Titus O'Neil mentre in quelli del 28, perde ancora contro Mason Ryan. Il 30 giugno, nei tapings FCW, perde contro Husky Harris.

Il 7 luglio, viene reso noto la fine del rapporto di collaborazione fra Biney e la WWE.

Titoli e Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Catch Wrestling Norddeutschland

  • European Heavyweight Championship (1)

All Star Wrestling

  • ASW British Heavyweight Championship (2)

New Generation Wrestling

  • NGW Heavyweight Championship (1)