Oleg Dmitrievič Baklanov

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Oleg Dmitrievič Baklanov, in russo: Олег Дмитриевич Бакланов[?] (Charkiv, 17 marzo 1923), è un politico sovietico.

Fu membro del Comitato Centrale del PCUS (1988-1991) responsibile per le questioni sullo stato di difesa e uno dei membri del Comitato Statale per lo Stato di Emergenza durante il tentativo di Colpo di Stato sovietico del 1991.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (RU) Biografia (in russo)