Odoteo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Odoteo[1] (... – 387) è stato un generale germanico, capo dei Grutungi.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Odoteo invase il territorio romano nei Balcani nel 387, ma venne ucciso in una battaglia contro Promoto.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ forma latinizzata, probabilmente derivante dal gotico Audaþius ("servitore fortunato")
  2. ^ Zosimo, Storia nuova, libro 4. Zosimo pone queste evento prima della morte di Graziano, avvenuta nel 383