Odontomachus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Odontomachus
OdontomachusWynaad.jpg
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Hymenopteroidea
Ordine Hymenoptera
Sottordine Apocrita
Sezione Aculeata
Superfamiglia Vespoidea
Famiglia Formicidae
Sottofamiglia Ponerinae
Genere Odontomachus
Latreille, 1804
Nomi comuni

Formiche trappola

Odontomachus Latreille, 1804 è un genere di formiche della sottofamiglia Ponerinae che comprende specie diffuse nelle zone a clima tropicale.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Sono formiche di medie o grandi dimensioni, caratterizzate da un capo di forma irregolare, munito di mandibole sviluppate, e da un peziolo conico appuntito sull'estremità dorsale. Le mandibole, allungate e sottili, sono distaccate fra loro e dalla sommità dell'apparato boccale, e presentano generalmente 2 o 3 denti all'estremità. Esse si possono aprire in un arco di 180°.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Le specie di Odontomachus sono formiche trappola, in quanto, per cacciare, si appostano aspettando l'arrivo della preda, che solitamente è un artropode di dimensioni ridotte. Una volta che la preda tocca i peli sensoriali delle mandibole, queste si chiudono di scatto in appena 0,3 millisecondi [1]: un record di velocità fra gli organismi viventi. A differenza delle formiche trappola della sottofamiglia Myrmicinae, le operaie di Odontomachus possono saltare sulla preda sollevandosi fino ad 8 cm da terra utilizzando le mandibole come spinta, e sono capaci di muoversi velocemente.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Patek SN, Baio JE, Fisher BL e Suarez AV, Multifunctionality and mechanical origins: ballistic jaw propulsion in trap-jaw ants in PNAS2006; 103(34): 12787-12792.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi