Odontodactylus scyllarus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Canocchia pavone
Odontodactylus scyllarus1.jpg
Odontodactylus scyllarus
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Crustacea
Classe Malacostraca
Sottoclasse Hoplocarida
Ordine Stomatopoda
Sottordine Unipeltata
Superfamiglia Gonodactyloidea
Famiglia Odontodactylidae
Genere Odontodactylus
Specie O. scyllarus
Nomenclatura binomiale
Odontodactylus scyllarus
(Linnaeus, 1758)
Sinonimi

Cancer scyllarus
Linnaeus, 1758
Gonodactylus bleekeri
Milne-Edwards, 1868
Gonodactylus elegans
Miers, 1884

La canocchia pavone (Odontodactylus scyllarus (Linnaeus, 1758)) è un crostaceo d'acqua salata appartenente alla famiglia Odontodactylidae.[1]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Di dimensioni variabili, dai 3 ai 18 cm, questa "canocchia" ha la caratteristica di essere multicolore, avendo solitamente un colore principalmente verde, zampe color arancio a macchie di leopardo, come anche sul carapace anteriore.[2]

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

Carnivoro si nutre di pesci e invertebrati.

Riproduzione[modifica | modifica sorgente]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questo crostaceo stomatopode è presente nella regione Indo-Pacifica, dal Guam all'Africa orientale; vive nelle scogliere coralline, in acque profonde da poche decine di centimetri ad una cinquantina di metri.[2]

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

Galleria di immagini[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ahyong, S. (2013), Odontodactylus scyllarus (Linnaeus, 1758) in WoRMS 2014 (World Register of Marine Species).
  2. ^ a b Roy Caldwell, Species: Odontodactylus scyllarus in Roy's List of Stomatopods for the Aquarium. URL consultato il 18 luglio 2006.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Scheda su "Mondomarino" [1];
  • Galleria immagini su "Mondomarino" [2];
  • Scheda su "Fotocommunity" [3].