Odin (satellite)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Odin è un satellite svedese dedicato alla ricerca astrofisica e aeronomica. Nel campo dell'astrofisica viene utilizzato per lo studio della formazione stellare, mentre nel campo dell'aeronomia è utilizzato per studiare il buco nell'ozono e gli effetti del riscaldamento globale.

Odin è stato sviluppato dall'Agenzia Spaziale Svedese, ma è un progetto internazionale al quale hanno collaborato le agenzie spaziali di Finlandia (TEKES), Canada (CSA) e Francia (CNES). È stato lanciato con un razzo START-1 il 20 febbraio 2001 da Svobodny, Russia.

Nell'aprile 2007, gli astronomi hanno annunciato la scoperta da parte di Odin di nubi interstellari composte da ossigeno molecolare.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica