Ochotsk (città)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Ochotsk
località abitata
Охо́тск
Ochotsk – Stemma
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Estremo Oriente
Soggetto federale Flag of Khabarovsk Krai.svg Chabarovsk
Rajon Ochotskij
Territorio
Coordinate 59°22′N 143°15′E / 59.366667°N 143.25°E59.366667; 143.25 (Ochotsk)Coordinate: 59°22′N 143°15′E / 59.366667°N 143.25°E59.366667; 143.25 (Ochotsk)
Abitanti 5 738 (2002)
Altre informazioni
Fuso orario UTC+11
Cartografia
Mappa di localizzazione: Distretto Federale dell'Estremo Oriente
Ochotsk

Ochotsk (in russo: Охотск?, anche traslitterata come Ohotsk o Okhotsk) è una cittadina della Russia siberiana orientale, nel Territorio di Chabarovsk; sorge alla foce del fiume Ochota, che gli dà il nome ed è capoluogo dell'Ochotskij rajon.

La sua fondazione risale al 1647, quando i colonizzatori russi in marcia verso est raggiunsero finalmente il mare sull'altra sponda; dal momento che Ochotsk fu il primo centro abitato russo sul Pacifico, il vasto bacino su cui si affacciava prese il nome da esso.

Ochotsk ha sempre basato la sua economia sulla pesca e sul commercio delle pellicce; è diventata famosa anche per essere stata la base operativa dell'esploratore Vitus Bering, che da qui partì per due importanti missioni nel corso delle quali scoprì l'Alaska e lo stretto di Bering.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia