Ocean Eyes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ocean Eyes
Artista Owl City
Tipo album Studio
Pubblicazione 14 luglio 2009
Dischi 1
Tracce 12
Genere Synth pop
Indietronica
Emo-pop
Etichetta Universal Republic
Produttore Adam Young, Steve Bursky, Matthew Thiessen
Formati CD, download digitale
Owl City - cronologia
Album precedente
(2008)

Ocean Eyes è il secondo album del progetto musicale statunitense synthpop Owl City, pubblicato il 14 luglio 2009 in forma digitale e il 1º settembre dello stesso anno nei negozi di dischi per l'etichetta discografica Universal Republic.[1] Per il 26 gennaio 2010 è prevista la pubblicazione di una versione "deluxe".[2]

L'Album[modifica | modifica wikitesto]

L'album è stato promosso dal singolo di successo Fireflies (14 luglio) e, in forza minore, da Vanilla Twilight (7 novembre) e Umbrella Beach (19 novembre).[3]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le canzoni sono state scritte da Adam Young eccetto dove specificato.

  1. Cave In (featuring Matthew Thiessen) - 4:02
  2. The Bird and the Worm (featuring Matthew Thiessen) (Adam Young, Matthew Thiessen) - 3:27
  3. Hello Seattle - 2:47
  4. Umbrella Beach - 3:50
  5. The Saltwater Room (featuring Breanne Duren) - 4:02
  6. Dental Care - 3:11
  7. Meteor Shower - 2:14
  8. On the Wing - 5:04
  9. Fireflies (featuring Matthew Thiessen) - 3:48
  10. The Tip of the Iceberg - 3:22
  11. Vanilla Twilight - 3:51
  12. Tidal Wave (featuring Matthew Thiessen) (Adam Young, Matthew Thiessen) - 3:10
iTunes Bonus tracks
  1. Hello Seattle (Remix) - 5:53
  2. If My Heart Was a House - 4:06
  • Deluxe edition
Disco 2
  1. Hot Air Balloon
  2. Butterfly Wings
  3. Rugs From Me To You
  4. Sunburn
  5. Hello Seattle [Remix]
  6. If My Heart Was A House
  7. Strawberry Avalanche

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jill Menze, Electro-Pop Act Owl City Takes Off With 'Fireflies', Billboard, 4 agosto 2009. URL consultato l'8 ottobre 2009.
  2. ^ Tommy2.net
  3. ^ Umbrella Beach - Single by Owl City.... URL consultato il 10 dicembre 2009.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica