Oblast' di Murmansk

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Oblast' di Murmansk
oblast'
Му́рманская о́бласть
Oblast' di Murmansk – Stemma Oblast' di Murmansk – Bandiera
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Nordoccidentale
Amministrazione
Capoluogo Murmansk
Governatore Iuri Ievdokímov
Lingue ufficiali russo
Data di istituzione 28 maggio 1938
Territorio
Coordinate
del capoluogo
67°48′27″N 34°39′36″E / 67.8075°N 34.66°E67.8075; 34.66 (Oblast' di Murmansk)Coordinate: 67°48′27″N 34°39′36″E / 67.8075°N 34.66°E67.8075; 34.66 (Oblast' di Murmansk)
Superficie 144 900 km²
Abitanti 795 409 (2010)
Densità 5,49 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+4
ISO 3166-2 RU-MUR
Targa 51
Cartografia

Oblast' di Murmansk – Localizzazione

Sito istituzionale

L'Oblast' di Murmansk è un'oblast' della Russia con capitale Murmansk, situato all'estremità nord-occidentale della Russia, comprendente anche tutta la penisola di Kola. La regione era anticamente chiamata "Murmania".

Per lo più pianeggiante ha nei monti Chibiny (1.191 m) la sua vetta più alta. Attraversata da numerosi fiumi è occupata in parte da bacini lacustri (Imandra, Lovozero). Ricca di giacimenti di apatite, nichel e ferro.

La capitale Murmansk, alla foce del fiume Tuloma nel Mare di Barents, è il più grande porto marittimo della Russia settentrionale. Rimanendo sempre libero dai ghiacci sostituisce, nei mesi invernali, quelli di Arcangelo e San Pietroburgo.

Il suo sviluppo, iniziato nel 1926, coincise col potenziarsi dell'attività portuale come base peschereccia e come sbocco del legname e dei minerali estratti nella provincia. Conta numerose industrie (cantieristiche, metallurgiche, del legno, conserviere del pesce, tessili ed alimentari), di un aeroporto e di una stazione di ricerche biologiche.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Rajon[modifica | modifica wikitesto]

La oblast' di Murmansk comprende 6 rajon[1] (fra parentesi il capoluogo):

A queste unità amministrative si aggiunge anche il distretto urbano chiuso di Aleksandrovsk, costituito nel 2008[2] e comprendente le città di Poljarnyj, Gadžievo e Snežnogorsk.

Città[modifica | modifica wikitesto]

I centri abitati della oblast' che hanno lo status di città (gorod) sono 16[1] (in grassetto le città sotto la diretta giurisdizione della oblast', che costituiscono una divisione amministrativa di secondo livello):

Insediamenti di tipo urbano[modifica | modifica wikitesto]

I centri urbani con status di insediamento di tipo urbano sono invece 12 (al 1º gennaio 2010):[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (RU) http://www.gks.ru/bgd/regl/b10_109/IssWWW.exe/Stg//%3Cextid%3E/%3Cstoragepath%3E::%7Ctabl-23-10.xls
  2. ^ (RU) http://www.regnum.ru/news/890437.html
  3. ^ a b c d e f Città chiusa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia