Oblast' di Mosca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oblast' di Mosca
oblast'
Московская область
Oblast' di Mosca – Stemma Oblast' di Mosca – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Localizzazione
Stato Russia Russia
Distretto federale Centrale
Amministrazione
Capoluogo Mosca (amministrativamente autonoma)
Governatore Boris Vsevolodovič Gromov
Lingue ufficiali russo
Data di istituzione 14 gennaio 1929
Territorio
Coordinate
del capoluogo
55°45′N 37°38′E / 55.75°N 37.633333°E55.75; 37.633333 (Oblast' di Mosca)Coordinate: 55°45′N 37°38′E / 55.75°N 37.633333°E55.75; 37.633333 (Oblast' di Mosca)
Superficie 45 799[1] km²
Abitanti 6 752 727[2] (1º gennaio 2010)
Densità 147,44 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+3
ISO 3166-2 RU-MOS
Targa 50, 90, 150, 177, 199
Regione economica Centrale
Cartografia

Oblast' di Mosca – Localizzazione

Sito istituzionale

L'Oblast' di Mosca (in russo: Московская область?, Moskovskaja oblast´ oppure Подмосковье, Podmoskov'e) è una delle oblast' della Russia.

La oblast', che non comprende nel proprio territorio Mosca, è la più popolosa della Russia con più di 6 milioni di abitanti (escluso la città) ma una delle più piccole con una superficie di circa 45.000 km².

Istituita nel 1929, questa oblast' è tra le più industrializzate della Russia; infatti nel suo territorio esistono numerose industrie chimiche, metallurgiche, meccaniche, alimentari e di raffinazione.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'oblast' di Mosca.

La oblast' moscovita si estende nella parte centro-occidentale della Russia europea; il suo territorio ha la forma di un grossolano rettangolo allungato in direzione nordovest-sudest.

La oblast' di Mosca confina con altre sette unità amministrative russe.

Territorio e idrografia[modifica | modifica wikitesto]

Paesaggio nel nordovest della oblast'.

Il territorio è costituito per la maggior parte da pianure leggermente ondulate nella sezione occidentale e settentrionale, dove si individuano le groppe collinari moreniche delle alture di Mosca e delle alture di Klin e Dmitrov, di origine glaciale; le quote massime raggiunte sono intorno ai 300 metri s.l.m.. In tutta la parte orientale della oblast' si aprono invece le vaste aree pianeggianti della Meščëra di Mosca, con una quota media variabile fra i 120 e i 150 metri s.l.m.; il drenaggio delle acque superficiali risulta in molti punti difficile portando alla formazione di estese paludi.

L'intero territorio appartiene al bacino idrografico del Volga, sia direttamente (come i fiumi del nord della oblast' (Dubna, Šoša con il suo affuente Lama) che, soprattutto, tramite il fiume Oka. Appartiene al bacino idrografico di quest'ultima la Moscova, il fiume più rilevante della oblast' e suo principale asse idrografico, che nasce all'estremità occidentale e percorre in senso ovest-est la gran parte del territorio fino a sfociare nella Oka presso Kolomna. Altri tributari di una certa rilevanza della Oka sono la Protva, la Lopasnja, la Nara, l'Osëtr.

Clima e vegetazione[modifica | modifica wikitesto]

La oblast' di Mosca, estesa nella zona centroccidentale del bassopiano sarmatico, ne rispecchia in pieno le caratteristiche climatiche. Gli inverni sono freddi ma non eccessivamente, caratterizzati dalla frequente alternanza fra masse d'aria orientali siberiane (portate dall'anticiclone russo-siberiano), portatrici di tempo molto freddo e tendenzialmente secco e masse d'aria occidentale, di origine atlantica, che portano tempo umido ma molto più mite (portando addirittura precipitazioni piovose). Le estati sono invece generalmente moderatamente calde e umide, anche se possono verificarsi intense ondate di caldo quando si instaurano condizioni bariche che favoriscono l'afflusso di aria calda e secca sudorientale.

Le temperature medie di gennaio, il mese più freddo, oscillano dai -10 °C delle zone occidentali ai -11 °C dei distretti orientali; luglio, il mese generalmente più caldo, vede temperature medie oscillanti rispettivamente dai 17 °C ai 18 °C.[3] Le temperature possono manifestare però estremi ben maggiori: il massimo assoluto a Mosca è di 39,7 °C, registrato nel luglio 2010,[4] mentre il minimo assoluto (risalente al gennaio 1940) è di -42,2 °C;[5] temperature minime ancora più basse (fino a -50 °C) possono interessare la oblast' in caso di prolungate e intense avvezioni orientali.[3]

La oblast' di Mosca si trova lungo la linea di confine fra i biomi della foresta di conifere nordica (che caratterizza la sezione settentrionale) e della foresta temperata costituita da latifoglie decidue (che, generalmente miste a conifere, coprono rilevanti estensioni di territorio nella sezione meridionale).

Geografia umana[modifica | modifica wikitesto]

Immagine satellitare della città di Mosca e del suo hinterland.

Il territorio della oblast' è il più antropizzato dell'intera Russia; anche escludendo il territorio della città di Mosca, la densità media è elevatissima nel panorama russo (ben superiore ai 100 ab./km²) anche se permangono zone di densità medio/bassa al di fuori della vasta area metropolitana della capitale.

Molte e di una certa importanza sono le città comprese in questa oblast'. Per la maggior parte, le grosse città formano una specie di "corona" negli immediati dintorni di Mosca; fra queste, le maggiori sono Balašicha, Chimki, Ljubercy, Mytišči, Podol'sk, Zelenograd (che costituisce un distretto enclave di Mosca) e Žukovskij. Di dimensioni rilevanti, ma non immediatamente adiacenti a Mosca sono le città di Ėlektrostal', Orechovo-Zuevo, Kolomna, Serpuchov, Sergiev Posad, Noginsk, Voskresensk, Klin.

Divisione amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Rajon[modifica | modifica wikitesto]

La oblast' di Mosca comprende 38 rajon[6] (fra parentesi il capoluogo; sono indicati con un asterisco i capoluoghi non direttamente dipendenti dal rajon ma posti sotto la giurisdizione della oblast'):

Città[modifica | modifica wikitesto]

I centri abitati della oblast' che hanno lo status di città (gorod) sono 80[7] (in grassetto le città sotto la diretta giurisdizione della oblast'):

Insediamenti di tipo urbano[modifica | modifica wikitesto]

I centri urbani con status di insediamento di tipo urbano sono invece 72 (in grassetto gli insediamenti di tipo urbano sotto la diretta giurisdizione della oblast', che costituiscono una divisione amministrativa di secondo livello):[6]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Lenin (3) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Lenin (3)
— 1934, 1956 e 1966

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (RU) Territorial'noe ustrojstvo Rossii - Organizzazione amministrativa della Russia
  2. ^ (RU) Popolazione al 1º gennaio 2010
  3. ^ a b Московская область, Grande enciclopedia sovietica.
  4. ^ Mosca, capitale del gelo russo tocca 40 gradi. Pianeta Terra, questo è il 2º anno più caldo da 160 anni. L'enclave del freddo - MeteoGiornale.it
  5. ^ (RU) Pogoda i klimat
  6. ^ a b (RU) http://www.gks.ru/bgd/regl/b10_109/IssWWW.exe/Stg//%3Cextid%3E/%3Cstoragepath%3E::%7Ctabl-23-10.xls
  7. ^ (RU) http://www.mojgorod.ru/moskovsk_obl/atd.html
  8. ^ Città sotto il diretto controllo del governo federale.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia