Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Obake no Q-tarō

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Obake no Q-tarō
オバケ の Q(キュー)-太郎
(Obake no Kyū-tarō)
manga
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Fujiko Fujio
Editore Shogakukan
Rivista Shonen Sunday - CoroCoro Comic
Target shōnen, kodomo
1ª edizione 1964 – 1973
Genere commedia
Obake no Q-tarō
オバケ の Q(キュー)-太郎
(Obake no Kyū-tarō)
serie TV anime
Regia Masaaki Osumi, Eiji Okabe, Renzo Kinoshita, Tadao Nagahama
Soggetto Hideko Yoshida, Hisashi Ooi, Junji Tashiro, Kinzo Okamoto, Kunihiko Hanajima, Masaki Tsuji, Shiko Omori, Shiro Yoshida
Musiche Hiroshi Tsutsui
Studio TMS Entertainment
Reti Tokyo Broadcasting System, TV Asahi, Nippon Television
1ª TV 29 agosto 1965 – 29 marzo 1987
Episodi 97 + 70 + 510 (completa)

Obake no Q-tarō (オバケ の Q(キュー)-太郎 Obake no Kyū-tarō?) di Fujiko Fujio, è un manga giapponese creato nel 1964, da cui sono state più serie animate; la prima venne mandata in onda dal 1965 al 1967 e consta di 97 episodi, trasmessi interamente sulla rete tv Tokyo Broadcasting System. La seconda serie durò dal 1971 al 1972, e venne creata e trasmessa sulla Nihon TV, per un totale di 70 puntate. La terza serie è approdata sugli schermi grazie alla TV Asahi dal 1985 al 1987, dalla durata di 510 episodi.

La voce del protagonista nella serie degli anni '60 è quella della famosa attrice e doppiatrice Machiko Soga.

Oltre al Giappone l'anime è stato trasmesso anche in Corea. La serie è diventata molto famosa soprattutto sui ragazzini.

In Italia, invece, è inedita.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia narra di un fantasma, chiamato Q-tarō (chiamato a volte Q-chan o anche Oba-Q) che vive con la famiglia di Ohara. Tale spettro vive volando derubando cibo, danneggiando proprietà altrui e facendo spaventare chiunque gli capiti intorno, anche se lui stesso ha paura dei cani, oltre a lui la storia è anche basata su un altro personaggio suo amico, Doronpa.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga