Obā-chan no omoide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Obā-chan no omoide
Titolo originale おばあちゃんの思い出
Lingua originale giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 2000
Durata 27 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere Kodomo, Avventura
Regia Susumu Watanabe
Soggetto Hiroshi Fujimoto, Motoo Abiko
Sceneggiatura Nobuyuki Fujimoto
Casa di produzione Shin Ei Animation, Shogakukan, TV Asahi
Art director Seiko Akashi
Fotografia Masahiro Kumagai
Montaggio Akihiro Kawasaki, Hajime Okayasu, Hideaki Murai, Keiki Miura, Toshihiko Kojima, Yumiko Nakaba
Musiche Shunsuke Kikuchi
Doppiatori originali

Obā-chan no omoide (おばあちゃんの思い出 Obā-chan no omoide?, lett. I ricordi della nonna) è un cortometraggio del 2000 diretto da Susumu Watanabe.

Il cortometraggio ha vinto l'Animation Film Award in occasione del cinquantacinquesimo Mainichi Film Awards[1].

Trama[modifica | modifica sorgente]

Nobita sente la mancanza della sua nonna che è recentemente mancata, e per consolarlo Doraemon lo porta nel passato per fargli rivedere sua nonna per un'ultima volta. I due si troveranno ad affrontare una serie di cose impreviste, come Nobita ed i suoi amici da piccoli, o la mamma di Nobita da giovane che, ovviamente, non può riconoscere né Nobita né Doraemon. Alla fine Nobita riuscirà a ritrovare la nonna e passare con lei qualche momento felice prima di salutarla definitivamente.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il cortometraggio è stato proiettato per la prima volta nelle sale cinematografiche giapponesi l'11 marzo 2000.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (JA) 55 2000年, japan-movie.net. URL consultato il 21 gennaio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]