Ny Hor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Disegno riproducente due forme del serekht attribuito a Ny-Hor

Ny Hor è un possibile re locale egizio appartenente alla fase storica detta Naqada III, e inserito nella cosiddetta Dinastia 0 del Periodo predinastico dell'Egitto.[1]

Regnò contemporaneamente ad altri sovrani appartenenti alla dinastia di Tjeni e di Nekhen.[1]

Le sole prove sulla sua esistenza consistono in alcune iscrizioni ritrovate presso le necropoli di Tura e di Tarkan.[2]

A differenza di altri nomi inscritti nel serekht quello di Ny Hor non è sormontato dal falcone,[3] e ciò ha portato a supporre che si tratti di un sovrano anteriore.

È stata anche proposta una diversa interpretazione del serekth, interpretazione che pone il nome Ny-Hor in correlazione con Narmer,[3] considerato il fondatore della I dinastia

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Natale Barca, Sovrani predinastici egizi, pag. 193
  2. ^ Natale Barca, Prima delle piramidi, pag. 225
  3. ^ a b >Natale Barca, Prima delle piramidi, pag. 295

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Cronologia[modifica | modifica sorgente]

predecessore:
Signore dell'Alto Egitto
Dinastia 0
successore:
Hat Hor

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]