Nunnally vi Britannia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Nunnally vi Britannia
Nunnally.vi.Britannia.png
Universo Code Geass
Nome orig. ナナリー・ヴィ・ブリタニア (Nanarī vui Buritania)
Lingua orig. Giapponese
Alter ego Nunnally Lamperouge
Autori
Studio Sunrise
Voce orig. Kaori Nazuka
Voce italiana Veronica Puccio
Specie Umana
Sesso Femmina
Etnia Britanna
Data di nascita 25 ottobre 2003
Parenti

Nunnally vi Britannia (ナナリー・ヴィ・ブリタニア Nanarī vui Buritania?), conosciuta anche come Nunnally Lamperouge (ナナリー・ランペルージ Nanarī Ranperūji?) è un personaggio immaginario della serie anime e manga Code Geass. È la sorella minore di Lelouch vi Britannia e la sua immobilità e cecità saranno uno dei motivi che spingeranno il ragazzo a desiderare l'annientamento del Sacro Impero di Britannia, per creare un mondo migliore in cui la sorellina possa vivere in pace nonostante il suo grave handicap.

Nunnally stessa è stata protagonista di altre opere del franchising della serie: il manga Code Geass Nightmare of Nunnally e l'OAV Nunnally in Wonderland.

Personalità[modifica | modifica wikitesto]

Durante tutta la serie Nunnally ha dimostrato di essere una persona di buon cuore, paziente e comprensiva. Ha sempre sopportato il suo handicap e la sua cecità sorridendo. È gentile ed empatica verso tutti coloro che la circondano. Tuttavi, Nunnally, così come Lelouch, ha dimostrato di poter prendere decisioni in modo spregiodicato, come quando lei accetta di sparare le testate FLEIJA al fine di renderle un simbolo di odio per il mondo intero. Nonostante ciò, la più grande debolezza di Nunnally è comunque il suo cuore gentile, che non è in grado di essere freddo e calcolatore come quello di suo fratello.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Passato[modifica | modifica wikitesto]

Nunnally era una principessa e una delle figlie dell'imperatore Charles Zi Britannia, nata dalla consorte imperiale Marianne Vi Britannia. Lei era 87a nella linea di successione al trono di Britannia. Quando la madre è stata assassinata, Nunnally è stata paralizzata da ferite causate da armi da fuoco sulle gambe, ed è divenuta cieca a causa del Geass di suo padre, che le ha fatto credere di essere diventata cieca per lo shock. Lelouch crede che la sorella sarà nuovamente in grado di vedere un giorno. Dopo il confronto tra Lelouch e l'imperatore di Britannia in seguito all'omicidio della madre, sia lo stesso Lelouch che Nunnally furono esiliati in Giappone come prigionieri politici. Hanno poi continuato a vivere nella residenza Kururugi dove i due hanno incontrato per la prima volta [Suzaku Kururugi].

Dopo che Britannia ha invaso il Giappone, Lelouch nasconde la loro identità e cambia il loro cognome in Lamperouge, il cognome da nubile della madre assassinata. Cercano poi l'aiuto di alcuni vecchi amici di Marianne, la famiglia Ashford, che ha mantenuto la loro identità segreta e ha permesso ai due fratelli di vivere in un edificio del campus a causa degli handicap di Nunnally. Quest'ultima frequenta infatti la scuola media dell'Istituto Ashford, ma è anche amica dei compagni di classe di Lelouch, in particolare di Shirley Fenette. Essendo molto gentile e di buon cuore, Nunnally si riferisce agli Eleven come "cittadini giapponesi". Nella seconda stagione è stato rivelato che il suo compleanno cade il 25 ottobre.

Code Geass: Lelouch of the Rebellion R1[modifica | modifica wikitesto]

Il ruolo di Nunnally nella prima stagione è piuttosto piccolo, che serve come poco più che la motivazione per il gol di Lelouch di rovesciare l'impero di Britannia e la creazione di un mondo in cui Nunnally può vivere in pace. Lei viene rapito da V.V. vicino alla fine della stagione, e Lelouch abbandona i Cavalieri Neri nel bel mezzo della battaglia per salvare lei. Non solo è riuscito in tal modo, di essere catturato da Suzaku rotta, ma la sua partenza lascia le sue forze impotenti contro le forze di Britannia meglio addestrate, che termina con la loro sconfitta decisiva.

Code Geass: Lelouch of the Rebellion R2[modifica | modifica wikitesto]

La seconda stagione rivela che i ricordi di ognuno di Nunnally sono stati cancellati, Lelouch inclusa. Tutti a Ashford Academy ritiene che Rolo Lamperouge è il fratello minore di Lelouch, invece, ed è stato tutto il tempo. Dopo il recupero la sua memoria, Lelouch deduce che Nunnally è probabile, tenuto in ostaggio dall'Imperatore, che non avrebbe esitato a usare i suoi figli per raggiungere i suoi obiettivi. Come risultato, Lelouch deve cercare di mantenere la mascherata che non ha riacquistato i suoi ricordi al fine di proteggerla.

Nunnally fa la sua prima apparizione nella seconda stagione come una principessa di Britannia e il nuovo viceré di Area 11. Si ricorda ancora Lelouch come suo fratello maggiore, anche se lei è a conoscenza della sua identità di Zero. Nunnally ha promesso di continuare la sua tarda età superiore sorellastra volontà della principessa Euphemia ripristinando la Regione amministrativa speciale in Giappone, condividendo lei e la convinzione di Suzaku che il mondo possa essere cambiato in modi gentili.

Dopo Kallen Stadtfeld viene catturato e rispedito Area 11, Nunnally ha il suo trasferito in una struttura migliore e le dà un vestito da indossare al posto di un prigioniero tuta normale. Colpiscono una conversazione su Lelouch, che Suzaku interrompe. Chiede di parlare con Kallen da solo, in particolare attraverso il suo numero di prigioniero piuttosto che il suo nome, che le comunicazioni Nunnally. Si sospetta anche che si è disteso su Lelouch per proteggerla. Durante un incontro a discutere la riqualificazione dei ghetti, si confronta con la signorina Lohmeyer sulle oneri che esso impone alla popolazione Eleven, in grado di dire da tenendole la mano che sta minimizzando i problemi che causerà. Lei insiste per essere riscritto fino a che non lo fa.

Durante la seconda battaglia di Tokyo, Rolo e Sayoko vengono inviati a recuperare Nunnally. Anche se Sayoko riesce a comandare il set di trasporto per evacuare Nunnally, entrambi sono apparentemente uccisi quando sono catturati nel raggio di esplosione di FLEIJA di Nina bomba, sparato involontariamente da Suzaku (costretto per ordine Geass Lelouch di "vivere"), quando la sua vita era in pericolo. Quando Lelouch conversa con Carlo e Marianne nell'episodio 21, viene rivelato che le ferite di Nunnally sono stati orchestrati da VV, che la impostato per essere un falso testimone per l'omicidio di sua madre. La sua cecità, che è stato pensato per essere un risultato dell'assassinio traumatica della propria madre, è stato effettivamente indotta da Charles 'Geass, al fine di proteggerla da possibili rappresaglie da VV prima di inviare sia lei e Lelouch via in Giappone. Tuttavia, poiché Charles è andato avanti con la sua guerra e non si preoccupano della loro successivo destino, Lelouch ha concluso che erano meno importante del suo grande piano: la connessione Ragnarök. Lelouch disprezza i suoi genitori, chiedendo loro perché Nunnally sempre sorridente. Quando non ottengono la domanda, risponde che il suo sorriso era in segno di gratitudine da quando la sua cecità suo posto alla mercé degli altri.

Alla fine dell'episodio 22, Nunnally si rivela essere viva, dopo aver preso una nave diversa che eluso il FLEIJA Lei è ora in fortezza galleggiante di bordo Schneizel, il Damocle. Lei si dichiara di essere un nemico di Lelouch e Suzaku, essendo supportata da Schneizel come il legittimo erede al trono. Tuttavia, Schneizel è in realtà il suo manipolando per assicurare che rimane un nemico di Lelouch e vuole impadronirsi del trono solo per se stesso. Nunnally insiste per essere dato il F.L.E.I.J.A. pulsante di lancio, volendo fare personalmente ammenda per le colpe di suo fratello. Lei è disturbato da quanto sia facile lanciare testate a Lelouch, distruggendo gran parte della sua flotta e causando molti morti. Quando contrattacco di Lelouch riesce a raggiungere Damocle, Nunnally scende la chiave di lancio e viene buttato fuori della sua sedia a rotelle. Mentre lei è a terra cercando di trovare la chiave, riesce a rompere Charles 'Geass con la propria forza di volontà e ritorna alla sua sedia a rotelle prima di Lelouch arriva. Quando Lelouch conferma che egli è venuto per la chiave, lei apre gli occhi e chiede a suo fratello se userà il suo Geass su di lei.

Anche se riluttanti a utilizzare il suo Geass su di lei, Lelouch usa dopo Nunnally spiega che intende trasformare Damocle in un simbolo di odio per unire tutti nel mondo-a quasi duplicato del proprio piano di usare se stesso come simbolo. Lelouch la costringe ad abbandonare la chiave, così da poter utilizzare Damocle per conquistare il mondo, dicendole che lui fa e farà sempre il suo amore nel processo. Dopo aver realizzato ciò che è accaduto, ignaro delle parole gentili Lelouch ha detto a lei, mentre sotto la sua trance, Nunnally chiama Lelouch un demone mentre guarda impotente lasciarlo. Due mesi dopo, Nunnally è un prigioniero prese per assistere all'esecuzione del UFN e leader Black Knight. Quando Suzaku, mascherata da Zero, appare e uccide Lelouch, Nunnally può solo guardare impotente orrore come suo fratello è impalato. Quando Lelouch cade vicino a lei, lei prende la mano e subito capisce Lelouch e il piano di Suzaku, realizzando la verità come suo fratello muore. Nunnally grida istericamente mentre si tiene il corpo senza vita di suo fratello come la folla esulta Zero. Dopo la morte di Lelouch, Nunnally sale al trono come l'imperatrice di Britannia, con Suzaku (come Zero) e un Schneizel Geass-costretto al suo fianco. [3]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga