Numero sterico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il tetrafluoruro di zolfo ha numero sterico 5.

Il numero sterico di una molecola rappresenta il numero di atomi legati all'atomo centrale della molecola più il numero di coppie solitarie (dall'inglese lone pairs) di elettroni dell'atomo centrale. Questo parametro è un elemento principale per la teoria VSEPR, utilizzata per valutare la disposizione geometrica (detta geometria molecolare) degli atomi di una molecola.

Il numero sterico nella teoria VSEPR[modifica | modifica sorgente]

Il calcolo del numero sterico dell'atomo centrale di una molecola è un passo fondamentale per prevederne la disposizione geometrica. Ad esempio in una molecola di SF4 (tetrafluoruro di zolfo) il numero di atomi legati allo zolfo è 4 (è rappresentato infatti dal numero di coordinazione); inoltre lo zolfo ha ancora una coppia solitaria di elettroni (non condivisi con nessun altro atomo). Dunque in questo caso il numero sterico è 5 (4+1). Ciò permette, tramite la teoria VSEPR, di calcolare la più stabile disposizione degli atomi e dei loro legami all'interno della molecola.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]