Numero semiprimo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In matematica, un semiprimo (chiamato anche biprimo o 2-quasi primo, o numero pq) è un numero naturale che è il prodotto di due (non necessariamente distinti) numeri primi. I primi di tali numeri sono 4, 6, 9, 10, 14, 15, 21, 22, 25, 26... Oggi, il numero semiprimo più grande conosciuto è (243.112.609 − 1)2, ha più di 24 milioni di cifre ed è il quadrato del numero primo più grande conosciuto (il quadrato di ogni numero primo è semiprimo).

I semiprimi sono molto utili nell'area della crittografia e la teoria dei numeri, in modo particolare nella crittografia a chiave pubblica (usata da RSA) e nei generatori di numeri pseudo-casuali. Questi metodi contano sul fatto che trovare due numeri primi grandi e moltiplicarli è computabilmente facile, mentre trovare i fattori originali è computazionalmente proibitivo con i mezzi di calcolo odierni e prevedibilmnete disponibili in un futuro prossimo. Nell'RSA Factoring Challenge (sfida di fattorizzazione RSA) la RSA Security offriva premi fino a 200.000 dollari per chi riusciva a fattorizzare specifici grandi semiprimi ma dal 2007 ha ritirato tali premi per le fattorazioni non ancora portate a termine.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di matematica