Numero di Wolf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Numero di Wolf dal 1750

Il numero di Wolf (conosciuto anche come numero internazionale di macchie solari, numero relativo di macchie solari o numero di Zurigo) è una quantità che misura il numero di macchie solari e gruppi di macchie solari presenti sulla superficie del sole.

L'idea di cominciare a contare le macchie solari fu di Rudolf Wolf nel 1849 a Zurigo, la procedura che lui cominciò mantenne il suo nome (o anche quello del luogo). La combinazione di macchie solari e il loro raggruppamento è necessario per compensare la variazione nell'osservazione di piccole macchie solari.

Questo numero è stato registrato dagli studiosi per circa 300 anni. È stato scoperto che l'attività delle macchie solari è ciclica con un periodo variabile tra i 9,5 e gli 11 anni. Questa ciclicità è stata notata per la prima volta da Heinrich Schwabe nel 1843.

Il numero relativo di macchie solari è dato dalla formula:

R = k(10g + s)

dove R è il numero relativo di macchie, s è il numero delle singole macchie, g è il numero di gruppi di macchie e k è un fattore che varia per il luogo e lo strumento di osservazione.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Il Sole Sole
Struttura: NucleoZona radiativaTachoclineZona convettivaFotosferaAtmosfera (Cromosfera · Zona di transizione · Corona)
Struttura estesa: VentoCampo magnetico (IMF · Corrente eliosferica diffusa) • EliosferaTermination ShockEliopausaEliosheathBow Shock
Fenomeni: MacchieFaculeGranuliSupergranulazioneSpiculeAnelli coronaliFlareProtuberanzeEspulsioni di massa coronaliOnde di MoretonBuchi coronaliCiclo solare (Massimo · Minimo)
Argomenti correlati: Sistema solareAttivitàDinamoRadiazioneRotazioneEclissiEsplorazioneOsservazioneEliosismologiaParadosso del Sole giovane deboleProblema dei neutrini solariModello Solare Standard
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare