Nude per l'assassino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nude per l'assassino
Titolo originale Nude per l'assassino
Lingua originale Italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1975
Durata 97 min
Colore Colore
Audio sonoro
Genere thriller, orrore, giallo
Regia Andrea Bianchi
Soggetto Andrea Bianchi
Sceneggiatura Massimo Felisatti
Casa di produzione Fral Cin.ca
Fotografia Franco Delli Colli
Montaggio Berto Pisano
Musiche Francesco Bertuccioli
Scenografia Sergio Palmieri
Costumi Adriana Manini, Clary Mirolo
Trucco Marcello Di Paolo
Interpreti e personaggi

Nude per l'assassino è un film del 1975 diretto da Andrea Bianchi.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Una modella milanese perisce a seguito di un aborto clandestino. Subito dopo la morte della ragazza un carosello di omicidi coinvolge tutti i lavoratori dell'atelier dove lavorava la ragazza. L'omicida, celato dietro un abbigliamento da motociclista, uccide con estrema violenza il fotografo della casa di moda, Gisella (proprietaria dell'atelier), Maurizio (il marito di Gisella) nonché diverse modelle che lavorano per l'atelier. La polizia dovrà faticare molto prima di individuare il colpevole.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema